Un’Ora Solare gelata con Amelio Mazzella su TV2000
Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia a Gaeta fino al 14 gennaio 2024
Inaugurato, a Gaeta, il Presepio Marinaro animato dell’Associazione Culturale “Gaeta e il Mare”
Inaugurata l'8ª edizione del Villaggio Incantato di Babbo Natale a Gaeta
Balletto natalizio ispirato a
Carlo Bernari, una cerimonia per celebrare la sua figura di artista e di uomo
Il Sindaco Leccese accoglie in comune una scolaresca di Frontignan, comune gemellato con Gaeta
Il nuovo Palasport di Via Venezia diventa realtà!
Gaeta in salute. Sanità e territorio, una sinergia indispensabile. Breast Unit: una sanità al femminile
Porte aperte a Santa Lucia!
Al via la VIII edizione del Festivaldeigiovani® - Studenti da tutt'Italia per confrontarsi sul presente e sul futuro
A Gaeta arriva EasyPark: l’app per la sosta più diffusa in Italia
  • 1
  • 2
  • 3

Al via la 6ª edizione del World Ice Art Championship in un weekend dell’Epifania tutto da vivere

Condividi

Gaeta, 4 gennaio 2024 – Un weekend tutto da vivere, il primo del 2024. Torna l’appuntamento con il “World Ice Art Championship”, il Campionato Mondiale di Sculture di ghiaccio promosso da Comune di Gaeta e Associazione Italiana Scultori di ghiaccio, inserito nel ricco programma di eventi organizzati per “Favole di Luce”, che stanno portando in Città migliaia di turisti e visitatori.

Giunto alla 6ª edizione, il World Ice Art Championship si svolgerà nelle giornate del 6 e 7 gennaio, a partire dalle 16:00, in Piazza XIX Maggio, e vedrà la partecipazione di 14 scultori, provenienti da tutto il mondo, che daranno vita a magici capolavori di ghiaccio, sotto lo sguardo attento della qualificata giuria internazionale composta da Amelio Mazzella, Silvio Viola, Gaetano Mignano, Ewa Rutkowska e Roberto Coccoloni. La gara, unica in Italia, la penultima che si terrà in Europa (il Campionato poi si sposterà in Cina e Nord America), fa parte del programma delle competizioni valide per selezionare gli artisti che gareggeranno alle Olimpiadi Invernali 2026.

Samuel Girault, vincitore della 5ª edizione del World Ice Art Championship

A sfidarsi saranno: 🇯🇵 Hiroaki Kimura – Giappone, 🇮🇶 Mowafak Nema – Iraq, 🇮🇹 Lorenzo Mazzella – Italia, 🇫🇷 Sebastien Sanchez – Francia, 🇯🇵 Kengo Akabane – Giappone, 🇫🇷 Samuel Girault – Francia, 🇺🇸 Don Lowing – USA, 🇸🇳 David Diatta – Senegal, 🇩🇪 Bernd Winter – Germania, 🇲🇾 Kee Gawah – Malesia, 🇫🇮 Egor Kuklin – Finlandia, 🇨🇦 Larry Mc Farlane – Canada, 🇫🇮 Rina Kuklina – Finlandia e 🇮🇩 Sutama Oka – Indonesia

«Una tappa unica al mondo – ha dichiarato il Sindaco Cristian Leccese -, in una città in cui la temperatura è superiore allo zero: una condizione particolare, e sicuramente più difficoltosa per gli artisti, una scommessa fatta con l’Associazione Italiana Scultori di ghiaccio, rappresentata dal Presidente Amelio Mazzella, che ringrazio per l’organizzazione di questa iniziativa, giunta alla 6ª edizione. Il connubio tra mare e ghiaccio, che ha trovato immediata ospitalità nella nostra Città, si sposa perfettamente con le nostre “Favole di Luce” che continuano a raccogliere tanti consensi e migliaia di visitatori, così come abbiamo potuto registrare fin dal mese di novembre. Gaeta continua a crescere e ad avere un’eco internazionale, ospitando artisti da ogni parte del mondo, e confermandosi come Città dell’arte».

Il Campionato Mondiale sarà solo uno degli eventi previsti per questo fine settimana. Venerdì 5 gennaio, a partire dalle 19, in Piazza Capodanno, così come annunciato nella conferenza stampa relativa alla manifestazione “Gliu Sciusc d’Gaeta”, andrà in scena “La Calanne dei Sciusci Gaetani”, con l’esibizione delle orchestrine di tutte le età che hanno animato le strade cittadine lo scorso 31 dicembre; la consegna di un riconoscimento per i gruppi “storici”, in attività sin dagli anni ’80; lo spettacolo del gruppo “Scugnizzi” di Sessa Aurunca; e tante caramelle per tutti i bambini.

Mentre, alle 20:30, “Lux in Ecclesiis”, organizzato dal Consorzio MAM con il patrocinio del Comune di Gaeta, darà la possibilità di effettuare visite guidate in notturna alla scoperta dei più importanti luoghi di culto di Gaeta medievale: due percorsi tra arte, storia e fede, corredati da teatro, letture e musica (partecipazione gratuita su prenotazione: luxecclesiis@libero.it).

E ancora, per il giorno dell’Epifania: “La Befana Gaetana 2024”, a cura dell’Associazione culturale “New Horizon”, con ospiti d’eccezione “I Ditelo Voi”, presso il Cinema Teatro Ariston (ore 9:30); “La Befana vien dal mare…”, nel quartiere La Piaja (a partire dalle 10:00); l’esibizione de “Gliù Sciusce Marenare de Gaéte”, in Villa Traniello (ore 12:00); l’Auditorium Santa Lucia ospiterà la tombolata spettacolo “La smorfia” (ore 17:30), organizzata da Tamburo Rosso APS; e ancora, l’incanto della Fontana di San Francesco con giochi d’acqua, luci e suoni, arricchito dallo Spettacolo di Favole di Luce ispirato alla favola dello Schiaccianoci del Centro del Movimento (ore 18:30).

Seguici su:

Visualizzazioni: 553