Un’Ora Solare gelata con Amelio Mazzella su TV2000
Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia a Gaeta fino al 14 gennaio 2024
Inaugurato, a Gaeta, il Presepio Marinaro animato dell’Associazione Culturale “Gaeta e il Mare”
Inaugurata l'8ª edizione del Villaggio Incantato di Babbo Natale a Gaeta
Balletto natalizio ispirato a
Carlo Bernari, una cerimonia per celebrare la sua figura di artista e di uomo
Il Sindaco Leccese accoglie in comune una scolaresca di Frontignan, comune gemellato con Gaeta
Il nuovo Palasport di Via Venezia diventa realtà!
Gaeta in salute. Sanità e territorio, una sinergia indispensabile. Breast Unit: una sanità al femminile
Porte aperte a Santa Lucia!
Al via la VIII edizione del Festivaldeigiovani® - Studenti da tutt'Italia per confrontarsi sul presente e sul futuro
A Gaeta arriva EasyPark: l’app per la sosta più diffusa in Italia
  • 1
  • 2
  • 3

XIX EDIZIONE DEL CERTAMEN VITRUVIANUM FORMIANUM

Condividi

Nella sede del Liceo classico “Vitruvio Pollione” di Formia prende il via il 25 marzo 2024 la XIX edizione del Certamen Vitruvianum Formianum, manifestazione di prestigio per la nostra scuola e per tutta la città di Formia, destinata ai ragazzi di tutta Italia frequentanti l’ultimo e il penultimo anno del Liceo classico e del Liceo scientifico.

La manifestazione si aprirà con l’accoglienza delle delegazioni lunedì 25 marzo alle ore 18:00 presso l’Aula Magna del Liceo, a cura degli studenti e dei docenti della scuola: durante la cerimonia il dott. Gianmatteo Matullo e la dott.ssa Chiara Bocchino, dell’Associazione Lestrigonia, intratterranno gli ospiti con lo spettacolo multimediale “Cicerone: ultimo atto”. Durante la mattinata del 26 marzo si svolgerà la prova, consistente nella traduzione di un brano tratto dal De Architectura di Vitruvio Pollione, architetto vissuto in età augustea e di probabili origini formiane, o dalle opere scientifiche di Seneca o dai trattati di retorica di Cicerone.

Le prove saranno valutate da una prestigiosa giuria presieduta dal prof. Arturo De Vivo, professore emerito di lingua e letteratura latina e già rettore dell’Università Federico II di Napoli. Il pomeriggio gli ospiti saranno guidati alla scoperta delle bellezze archeologiche del nostro territorio.

La premiazione avverrà la mattina del 27 marzo alle ore 10.30 presso la palestra del Liceo, dove il prof. De Vivo terrà una lectio magistralis sul tema “L’architetto e la conoscenza delle historiae”. Gli alunni vincitori saranno premiati dal Rotary Club di Formia-Gaeta, dall’Associazione Ex Alunni del Liceo, dall’Associazione Inner Wheel di Formia e dagli amici del dott. Nicola Riccardelli. Inoltre la famiglia Capobianco – Forte premierà il vincitore della VII edizione del Certamen Minus, dedicato agli alunni del secondo anno del liceo “Vitruvio Pollione”, e Cosmo Del Pozzone, dell’UnipolSai Assicurazioni, il vincitore della II edizione della gara Iuvenes Vitruviani, destinata agli allievi di terza media del nostro territorio.

Il Certamen si avvale del patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Latina, del Comune di Formia e dell’AICC “Associazione Italiana di Cultura Classica” Delegazione di Roma e del contributo di aziende e privati cittadini, a testimonianza del forte legame che il Liceo classico ha con la città e con i suoi ex studenti che continuano ad amare e sostenere
la scuola in cui si sono formati.

Visualizzazioni: 217