Un’Ora Solare gelata con Amelio Mazzella su TV2000
Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia a Gaeta fino al 14 gennaio 2024
Inaugurato, a Gaeta, il Presepio Marinaro animato dell’Associazione Culturale “Gaeta e il Mare”
Inaugurata l'8ª edizione del Villaggio Incantato di Babbo Natale a Gaeta
Balletto natalizio ispirato a
Carlo Bernari, una cerimonia per celebrare la sua figura di artista e di uomo
Il Sindaco Leccese accoglie in comune una scolaresca di Frontignan, comune gemellato con Gaeta
Il nuovo Palasport di Via Venezia diventa realtà!
Gaeta in salute. Sanità e territorio, una sinergia indispensabile. Breast Unit: una sanità al femminile
Porte aperte a Santa Lucia!
Al via la VIII edizione del Festivaldeigiovani® - Studenti da tutt'Italia per confrontarsi sul presente e sul futuro
A Gaeta arriva EasyPark: l’app per la sosta più diffusa in Italia
  • 1
  • 2
  • 3

Spettacolo di fine anno alla “Don Bosco” di Gaeta: un viaggio emozionante per i bambini delle classi quinta A,B,C. 

Condividi

Gaeta, 5 giugno 2024 – Martedì 4 giugno, presso la scuola primaria “Don Bosco”  in continuità con i cinquenni della scuola dell’infanzia “Giovanni Paolo II” di Gaeta, I.C. “Principe Amedeo”, si è tenuto un emozionante spettacolo di fine anno a cura degli alunni delle classi quinta A, B e C dal titolo “Buon Viaggio!”: un viaggio che segna il naturale passaggio da un ordine di scuola ad un altro, ricco di musica, danza e che ha coinvolto l’intera comunità scolastica.

I piccoli protagonisti, guidati dalle loro insegnanti della scuola primaria e dell’infanzia, hanno lavorato con dedizione preparando scenografie, costumi e coreografie. Il loro impegno e la loro passione sono stati ampiamente ripagati dagli applausi del pubblico che ha assistito allo spettacolo. Un plauso particolare va alle insegnanti della scuola dell’infanzia, coordinate dalla responsabile di plesso Elisabetta Inzitari, che hanno preparato con cura i bambini di cinque anni, i quali si sono esibiti con grande entusiasmo e simpatia.

“Buon Viaggio!”, infatti, è stata un’occasione speciale per celebrare la continuità didattica tra i bambini delle classi quinte e quelli dei cinquenni. Un ponte tra presente e futuro, costruito sulla base di condivisione, collaborazione e creatività.

La Dirigente Scolastica Stefania Geremicca, e il responsabile del plesso “Don Bosco” Gianluca Tomei, hanno fatto giungere i loro saluti ai bambini con l’augurio di affrontare il futuro con entusiasmo e determinazione. Un anno scolastico ricco di sfide, di traguardi raggiunti e di nuove esperienze che hanno segnato il percorso di crescita di questi splendidi alunni.

La festa di fine anno scolastico rappresenta un momento di passaggio importante, che segna la conclusione di un ciclo e l’inizio di uno nuovo nel segno della continuità scolastica. Ma è anche un’occasione per celebrare i traguardi raggiunti, per riconoscere il valore del lavoro svolto e per guardare al futuro con fiducia e speranza.

Lo spettacolo si è concluso con un grande applauso da parte di tutti i presenti, un tributo commovente alla bravura, alla simpatia e all’impegno dimostrati dagli alunni.

Con la conclusione di questo anno scolastico, si chiude un capitolo importante nella vita degli alunni. Ma si apre anche un nuovo orizzonte, pieno di possibilità e di nuove sfide da affrontare. Un augurio speciale, infine, a tutti gli alunni per un futuro radioso, ricco di successi e di soddisfazioni!

Visualizzazioni: 237