Un’Ora Solare gelata con Amelio Mazzella su TV2000
Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia a Gaeta fino al 14 gennaio 2024
Inaugurato, a Gaeta, il Presepio Marinaro animato dell’Associazione Culturale “Gaeta e il Mare”
Inaugurata l'8ª edizione del Villaggio Incantato di Babbo Natale a Gaeta
Balletto natalizio ispirato a
Carlo Bernari, una cerimonia per celebrare la sua figura di artista e di uomo
Il Sindaco Leccese accoglie in comune una scolaresca di Frontignan, comune gemellato con Gaeta
Il nuovo Palasport di Via Venezia diventa realtà!
Gaeta in salute. Sanità e territorio, una sinergia indispensabile. Breast Unit: una sanità al femminile
Porte aperte a Santa Lucia!
Al via la VIII edizione del Festivaldeigiovani® - Studenti da tutt'Italia per confrontarsi sul presente e sul futuro
A Gaeta arriva EasyPark: l’app per la sosta più diffusa in Italia
  • 1
  • 2
  • 3

Revoca dell’Ordinanza n. 67 del 14/02/2024

Condividi

Con Ordinanza n. 68 del 15/02/2024,

IL SINDACO

Richiamate:

– la nota prot. n. ACQLT-2024U-00001982 del 13/02/2024, acquisita in pari data al protocollo del Comune di Gaeta in pari data al n. 8089, con la quale il Gestore Idrico Acqualatina S.p.A. comunica che le sorgenti di Capodacqua e Mazzoccolo sono interessate da un fenomeno di torbidità;

– l’ordinanza sindacale n. 67 del 14/02/2024, con la quale con decorrenza immediata si ordina il divieto temporaneo dell’utilizzo dell’acqua erogata dal gestore pubblico, per usi igienici ed alimentari, in tutto il territorio comunale.

Vista la nota del Gestore idrico Acqualatina S.p.A. n. ACQLT-2024U-00002057 del 14/02/2024 acquisita al protocollo del Comune di Gaeta al n. 8323 del 15/02/2024 con la quale si comunicano i valori analitici relativi ai prelievi effettuati;

preso atto quindi del rientro dei parametri nei limiti di potabilità previsti dal D.Lgs 2/2/2001 n. 31;

ritenuto quindi doversi provvedere in merito, disponendo la revoca dell’Ordinanza n. 67 del 14/02/2024;

visto l’art. 50 del Dlgs 18/08/2000 n. 267;

ORDINA

la revoca della precedente ordinanza n. 67 del 14/02/2024 a partire dalla data odierna, essendo cessate le cause della sua adozione.

DISPONE

che, pertanto, è nuovamente consentito l’uso dell’acqua destinata al consumo umano per usi igienici ed alimentari.

Si invita a consultare l’allegato: ORD. N. 68 DEL 15.02.2024

Visualizzazioni: 195