Un’Ora Solare gelata con Amelio Mazzella su TV2000
Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia a Gaeta fino al 14 gennaio 2024
Inaugurato, a Gaeta, il Presepio Marinaro animato dell’Associazione Culturale “Gaeta e il Mare”
Inaugurata l'8ª edizione del Villaggio Incantato di Babbo Natale a Gaeta
Balletto natalizio ispirato a
Carlo Bernari, una cerimonia per celebrare la sua figura di artista e di uomo
Il Sindaco Leccese accoglie in comune una scolaresca di Frontignan, comune gemellato con Gaeta
Il nuovo Palasport di Via Venezia diventa realtà!
Gaeta in salute. Sanità e territorio, una sinergia indispensabile. Breast Unit: una sanità al femminile
Porte aperte a Santa Lucia!
Al via la VIII edizione del Festivaldeigiovani® - Studenti da tutt'Italia per confrontarsi sul presente e sul futuro
A Gaeta arriva EasyPark: l’app per la sosta più diffusa in Italia
  • 1
  • 2
  • 3

Oltre quaranta liceali in visita al Nido comunale di Gaeta!

Condividi

Un’esperienza di condivisione intergenerazionale per diffondere la cultura dell’educazione e dell’infanzia.

Ogni settimana che trascorre al Nido è ricca e piena di vita, ma questa volta sono stati ospiti speciali: le ragazze ed i ragazzi del “Liceo Marco Tullio Cicerone, Liceo delle Scienze Umane e Liceo economico-sociale”.

Rispettosi, connessi alla realtà, ma anche pronti a stupirsi di quelle piccole attività, apparentemente semplici, offerte quotidianamente ai bambini del Nido, i ragazzi del liceo hanno restituito nuovo vigore ed entusiasmo anche al gruppo educativo!

Tutt’altro di quanto si dica troppo spesso dei giovani di questa età.

Sin dal loro ingresso è stato un susseguirsi continuo di “wow !, “Che meraviglia!!” con cui hanno espresso gioia e stupore.

È stato piacevolissimo accogliere questi adolescenti e confrontarci con loro! Sarebbero (saremmo!) rimasti ore ed ore, ammirati dalla loro profondità d’animo e dalla ventata di purezza che ci hanno regalato” È il commento dell’équipe di coordinamento pedagogico del servizio, curato dal Consorzio Parsifal. Tante domande, mille curiosità hanno accompagnato la scoperta – da parte dei ragazzi – di quanto sia prezioso il piccolo mondo del Nido, luogo di calma e serenità, in cui la frenesia e la fretta dell’adulto cedono il passo al tempo lento dell’infanzia.

Dopo un primo cerchio di accoglienza e una colazione di benvenuto, i ragazzi si sono disposti in 7 gruppi (prof compresi!), a ciascuno dei quali è stato proposto un video di esperienze educative al nido, e chiesto poi di esprimere, in una sola parola, le suggestioni vissute, per condividerle successivamente insieme.

Ne è nato uno scambio interessantissimo a partire dai sette termini scelti con cura, che hanno restituito al personale in servizio al Nido un punto di vista autentico e significativo: TRANQUILLITÀ, SPENSIERATEZZA, EMPATIA, NOSTALGIA, SERENITÀ, ACCOGLIENZA, ADATTAMENTO.

Parola dopo parola è accresciuta l’emozione nel prendere atto che la Bellezza educa e nel comprendere il significato della relazione educativa nel rispetto pieno e profondo del Bambino, dei suoi tempi, dei suoi desideri, dei suoi bisogni.

Hanno poi visitato tutte le sezioni, potendosi soffermare presso gli ambienti dove i bambini non erano presenti: attentissimi osservatori, desiderosi di scoprire a cosa potessero servire tutti gli oggetti che compongono le dotazioni a disposizione dei piccoli.

A questi splendidi ragazzi, il grippo educativo rivolge il suo augurio affinché il passaggio al Nido di Gaeta possa aver contribuito a favorirli in una rinnovata consapevolezza delle proprie scelte di studio e il loro orientamento verso le professionalità educative.

Per tutto il personale del Nido, la mattinata ha rappresentato un momento di grande arricchimento, di cui ringraziamo il sindaco Cristian Leccese, l’assessore Gianna Conte e la dirigente Annamaria De Filippis, sempre attenti a diffondere un messaggio di fiducia verso ingiovanì e un richiamo alla responsabilità della comunità, convinti dell’importanza della condivisione intergenerazionale per lo Sviluppo di una sana cultura dell’infanzia.

Visualizzazioni: 320