Un’Ora Solare gelata con Amelio Mazzella su TV2000
Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia a Gaeta fino al 14 gennaio 2024
Inaugurato, a Gaeta, il Presepio Marinaro animato dell’Associazione Culturale “Gaeta e il Mare”
Inaugurata l'8ª edizione del Villaggio Incantato di Babbo Natale a Gaeta
Balletto natalizio ispirato a
Carlo Bernari, una cerimonia per celebrare la sua figura di artista e di uomo
Il Sindaco Leccese accoglie in comune una scolaresca di Frontignan, comune gemellato con Gaeta
Il nuovo Palasport di Via Venezia diventa realtà!
Gaeta in salute. Sanità e territorio, una sinergia indispensabile. Breast Unit: una sanità al femminile
Porte aperte a Santa Lucia!
Al via la VIII edizione del Festivaldeigiovani® - Studenti da tutt'Italia per confrontarsi sul presente e sul futuro
A Gaeta arriva EasyPark: l’app per la sosta più diffusa in Italia
  • 1
  • 2
  • 3

L’Oncologia di Formia tra attività di prevenzione e cura. Intervista al dott. Luigi Rossi

Condividi

Come funziona il Centro di oncologia del Dono Svizzero di Formia e in cosa consiste la sua collaborazione con la Breast Unit di Latina e con l’Università Sapienza di Roma, Polo Pontino? Lo abbiamo chiesto al dottor Luigi Rossi, responsabile UOS Oncologia di Formia.

1) Si potrebbe spiegare come funziona, a chi si rivolge, le attività di cura

2) L’impegno per la prevenzione

3) La collaborazione con la Breast Unit

4) Il ruolo dell’Università

Visualizzazioni: 631
a cura di: Maria Vaudo