A Gaeta apre “Gate A”, il nuovo “punto di imbarco” per shopping e ristorazione
Nasce Ulisse in app®: la Guida Turistica Ufficiale della Riviera.
Annalisa Minetti, presidente di
Nove volontari e tante nuove iniziative per la sede LILT di Gaeta. Intervista al Responsabile Rosario Cienzo
Angelo Magliozzi annuncia: presto Gaeta avrà il suo Skate Park
Tutti in bici per imparare il rispetto delle regole divertendosi
Dog park “Aila”: inaugurata l’area di sgambamento per gli amici a 4 zampe in località San Carlo
Si apre in anticipo l'area parcheggio di Piazza Risorgimento. La soddisfazione del Sindaco Mitrano
Libri in lingua rumena donati dall’ Ambasciatore di Moldova in visita a Gaeta
1milione di € per la manutenzione stradale e dei marciapiedi, siglato l’accordo Comune-Authority
Politiche di mobilità sostenibile: arrivano i parcheggi scambiatori
Il presente è già futuro se ci si prepara all'innovazione. Presentato a Gaeta il libro di Leonardo Valle
Contrasto all’abbandono dei rifiuti, installate le “fototrappole”
La Principe Amedeo prima classificata al Concorso Nazionale “San Giorgio e il Drago, Il Libro e la Rosa…”
Al via i lavori per la costruzione dell’edificio per la vendita all’ asta del pesce
  • 1
  • 2
  • 3

Lavori pubblici: la parola al Vice Sindaco Angelo Magliozzi per strutture sportive, ampliamento aree parcheggio e Peschiera.

Condividi

Gaeta, 04 Maggio 2021. Novità per quanto riguarda le opere pubbliche a Gaeta. È il vicesindaco Angelo Magliozzi a fare il punto della situazione che, a metà giugno o al massimo entro la stagione estiva, vedrà la Città munita di nuovi parcheggi con almeno una parte di Piazza Risorgimento e la parte superiore dell’ex-Avir per garantire un numero più elevato di posti auto.

Buone prospettive anche per gli impianti sportivi: la Cittadella del tennis, il Palazzetto di via Venezia, il Palamarina ristrutturato nelle parti compromesse dal maltempo e il Riciniello vedono procedere in maniera spedita i lavori di realizzazione e/o riqualificazione di opere importanti per gli amanti dello Sport.

Allestito poi il cantiere per i lavori di riqualificazione della Peschiera che finalmente possono iniziare dopo le vicende legate allo spostamento del vecchio mercato del pesce. Nonostante il ritardo si è potuto avviare il tutto e in accordo con Acqualatina concordare l’inizio dei lavori senza che la coesistenza di più cantieri intralci troppo i residenti e crei ulteriori disagi tra vico 9 e vico 10. Avremo un unico grande marciapiede con varie attività commerciali, bar e maggiore sicurezza e meno difficoltà alla circolazione.

Prolungheremo Villa Sirene nel senso che avremo lo stesso tipo di pavimentazione fino a Piazza Tonti. Il cantiere durerà al massimo fino a metà giugno e permetterà di non perdere posti auto. Venerdì iniziamo a cambiare la segnaletica e i parcheggi del lungomare che saranno a spina di pesce per recuperarne di più. Una riqualificazione che l’Amministrazione voleva da tempo ma che non si poteva realizzare senza risolvere la questione del mercato del pesce.

Visualizzazioni: 305
a cura di: Redazione