Gaeta, il fascino, il sogno, la bellezza
Il Memorial Calise: presentazione in aula consiliare
Una Vita per l'Arte: premiati Linde e Francois Burkhardt
Piazza Vincent Capodanno: Leccese tra gli applausi parla di politiche del turismo e del lavoro
La ciminiera ponte tra Natura e Cultura
Ecco il museo civico interno alla Torre di Piazza XIX Maggio
Anche una  delegazione della Lilt Gaeta oggi a Sabaudia per il Trofeo Nazionale Dragon Boat
Videocolonscopio pediatrico donato al
Una villa comunale rinnovata
Il progetto “Io e l’acqua – nuotare in sicurezza. Per evitare un mare di guai” sbarca a Gaeta
Riqualificazione interna al quartiere di Serapo/Fontania
Gira l'Italia in monopattino: Giusto fa tappa a Gaeta
1° Summit Blue Forum Italia Network: a Roma la presentazione ufficiale dell'evento
Allestimento museale del mare: l'inaugurazione presso il Palazzo della Cultura
Via Fontania: interventi di riqualificazione
  • 1
  • 2
  • 3

Gaeta: al via sabato 29 e domenica 30 giugno i laboratori promozionali di “Aspettando… Suonidamare” il 1° Festival di Musicoterapia Integrata

Condividi

Gaeta, 26 Giugno 2019 – Con il Patrocinio del Comune di Gaeta avrà luogo “Suoni e sinestesie”, sabato 29 giugno alle 18.30 presso la Pinacoteca Comunale, e  “Bagno di suoni”, domenica 30 alle 17.30 all’Eden Resort. Sono due gli appuntamenti di esordio di Suonidamare, il Festival di Musicoterapia Integrata organizzato dalle associazioni Europa Musica, MusicaMente e I Tesori dell’Arte, e che avrà il suo “clou” a Gaeta dal 27 al 29 settembre 2019.

Al via sabato 29 e domenica 30 giugno a Gaeta “Suonidamare”, il primo Festival di musicoterapia integrata (www.suonidamare.com), che si concluderà il 29 settembre e che prende il via questo weekend con due gustosi eventi di esordio. Il primo appuntamento, che si intitola “Suoni e sinestesie – Musicoterapia attiva integrata“, si terrà sabato 29 giugno alle 18.30 presso la Pinacoteca comunale di Gaeta, e sarà tenuto dai musicoterapisti Eva Marino, Noemi Colombo, Silvia Riccio e Tommaso Scuccimarra. Il secondo appuntamento, “Bagno di suoni – Musicoterapia in acqua“, si terrà invece il giorno dopo, domenica 30, alle ore 17.30, presso l’Eden Resort di Gaeta, e sarà tenuto dai musicoterapisti Silvia Riccio e Tommaso Scuccimarra.

Suonidamare – Festival di Musicoterapia Integrata è il primo evento del genere su scala nazionale, si terrà a Gaeta nei giorni 27-28-29 settembre 2019 ed è nato dalla sinergia delle associazioni: Europa Musica, I Tesori dell’Arte apt e Musicamente aps, con il patrocinio del Comune di Gaeta, grazie all’apporto di riconosciuti professionisti del settore quali: Silvia Riccio, Sandra Pierpaoli, Eva Marino, Noemi Colombo, Sonia Nasso, Chiara Cortez, Valentina Ferraiuolo, Tommaso Scuccimarra, Gianluca Paletta, Daniele Salesi, Massimo Ventricini.

La musicoterapia è quella attività terapeutica che utilizza il suono, la voce e la musica, insieme al movimento del corpo, e quindi gli effetti che essi hanno sul corpo, sulla mente e sullo spirito, per produrre e conseguire benessere «Scopo di “Suonidamare – Festival di Musicoterapia Integrata”; – spiega Tommaso Scuccimarra, ideatore, coordinatore e direttore artistico dell’iniziativa – è di porsi in ascolto e dialogare col territorio, per “farlo risuonare” “con-vibrando” con esso nella creazione condivisa di percorsi armonici di benessere psico-fisico grazie al medium privilegiato del suono e della musica”.

Per questo tutti gli appuntamenti del programma del Festival, che si terranno a giugno, luglio, agosto e infine dal 27 al 29 settembre 2019, saranno immersi nella impareggiabile bellezza storica, artistica e naturalistica di questa “città-suono”.

Ciascun singolo workshop diverrà allora pretesto e occasione irripetibile di viaggio, di trasformazione personale, di interesse culturale e musicale, di conoscenza e di esperienza. Così come un tempo i viaggiatori venivano accompagnati da una guida, l’organizzazione consiglierà e fornirà indicazioni ai partecipanti su laboratori, attività di gruppo, esperienze e suggestioni, incursioni musicali, siti di interesse storico-culturale, paesaggi, scorci e bellezze naturali più prossime ai luoghi dell’evento. Affinché si faccia opportunità unica di crescita umana e benessere, oltre che di turismo culturale ed esperienziale.

Il primo workshop, Suoni e Sinestesie – Musicoterapia attiva integrata, si terrà alla Pinacoteca comunale di Gaeta sabato 29 giugno alle ore 18.30, sarà aperto a massimo 25 partecipanti, con un contributo di partecipazione contenuto a 10 euro comprensivo di ingresso e visita alla pinacoteca. Al centro del workshop, suono, colore, movimento, incontro con l’altro e integrazione nel gruppo in una dinamica fluida e giocosa dalle infinite possibilità espressive. Elemento costante, la musica: improvvisazione ritmica e melodica, alternata a silenzi e giochi di voce nell’esplorazione profonda
di sé.

Il giorno successivo, Bagno di suoni, una esperienza di musicoterapia attiva in acqua, che si terrà nella piscina dell’Eden Resort di Gaeta domenica 30 giugno alle ore 17.30, sarà riservata a un massimo di 15 partecipanti, con un contributo di partecipazione contenuto a 25 euro. Al centro di questa innovativa forma di musicoterapia, il suono, la vibrazione, la musica, il movimento, il corpo e la voce, assieme al fluire naturale dell’acqua, che favoriscono sensazioni di fiducia e di apertura. Inoltre, l’atmosfera gioiosa e ludica che si crea dissolve le tensioni e i blocchi fisici ed emotivi, crea armonia con sé stessi e rafforza i meccanismi di auto-guarigione.

L’evento e i laboratori promozionali sono già presenti all’interno dei servizi offerti da Gaeta InApp, app ufficiale del Comune di Gaeta.

Per informazioni:
Suonidamare – Festival di Musicoterapia integrata
Tel. 339/1060122

Web: www.suonidamare.com (under construction)
Email: suonidamare@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/suonidamare/
Instagram: https://www.instagram.com/suonidamare/

Visualizzazioni: 630
a cura di: Suonidamare