Gaeta sold out: boom di presenze per la 5ª edizione del World Ice Art Championship
Il
Corso Cavour: la sede elettorale di Mitrano per le Regionali 2023
“Come si cambia una città” Mitrano presenta il libro davanti il suo pubblico: sold out all’Ariston di Gaeta.
“Come si cambia una città”, l’esempio di Gaeta a Più Libri Più Liberi con l’ex sindaco Cosmo Mitrano
Grande successo dell'iniziativa
FRANCESCA DI FUSCO e la sua OPERA PRIMA DI POESIA
Gaeta ospiterà la IX edizione degli Stati generali della nuova comunicazione pubblica.
Safiria Leccese, l'encomio della città di Gaeta al termine della presentazione del suo ultimo libro
Gaeta e Rive D'Arcano (UD): siglato un gemellaggio culturale
Tutti a casa di Babbo Natale! Inaugurazione a Gaeta in via Annunziata.
Partita l'edizione 2022-23 di Favole di Luce. La soddisfazione di Cosmo Mitrano
  • 1
  • 2
  • 3

“Come si cambia una città”, l’esempio di Gaeta a Più Libri Più Liberi con l’ex sindaco Cosmo Mitrano

Condividi

Cambiare, in meglio, una città è ciò che chiedono i cittadini ai propri governanti locali, non soltanto prima delle tornate elettorali ma anche durante il periodo della legislatura. Cosmo Mitrano, sindaco di Gaeta da maggio 2012 a giugno 2022, lancia il suo libro Come si cambia una città. Idee, progetti e tanta passione: il modello Gaetavolume d’esordio della collana di Typimedia Editore CommunityBook – Leader, un lascito politico sulla sua decennale esperienza da primo cittadino. Mitrano, nel pomeriggio del 10 dicembre, è intervenuto in un incontro dedicato alla kermesse Più Libri Più Liberi in programma alla Nuvola di viale Asia.

Insieme a lui, il presidente di Typimedia e direttore di RomaH24, Luigi Carletti, il presidente della commissione Ambiente, Lavori pubblici e innovazione del Senato Claudio Fazzone, il presidente dell’Assonautica italiana e Camera di commercio Frosinone Latina Giovanni Acampora, il direttore del dipartimento di Chirurgia Bambino Gesù Roma Alessandro Inserra. A moderare l’incontro è stato il giornalista Corrado Gentile.

Gaeta è diventata un esempio di progettualità e risultati raggiunti. Negli ultimi dieci anni questa città ha saputo reinventarsi con un progetto di riqualificazione e promozione del territorio proponendo un’idea di turismo e accoglienza 365 giorni l’anno. “Ci vogliono due cose fondamentali — ha spiegato il protagonista e promotore di questo cambiamento, Cosmo Mitrano — le competenze e tanta passione, ma anche saper sognare perché quando prendi in mano il futuro di una città vuol dire che cominci ad accettare sfide importanti e ambiziose. Con questo libro ho voluto condividere un sogno, un sogno che è divenuto un’idea e poi, giorno dopo giorno, è diventato un progetto condiviso e portato avanti da una squadra amministrativa coesa”.

Il senatore Fazzone ha aggiunto: “Mitrano ama Gaeta, bisogna avere il cuore nell’amministrazione, il cuore nel riconoscere le origini di una città e di come si intende trasformarla. In lui ho visto queste caratteristiche”.

I risultati raggiunti da Mitrano sono testimoniati anche da Acampora: “Quando un libro ha successo si fa un film, — commenta — ma io un film l’ho già vissuto prima dell’uscita di questo libro. Un film durato dieci anni”.

Tra le eccellenze che può vantare Gaeta, c’è anche il centro di consulenza specialistica pediatrica Bambino Gesù. “Il percorso di aprire un ambulatorio del Bambin Gesù a Gaeta è iniziato nel 2013, a oggi sono centinaia i piccoli pazienti visitati in questo centro – ha spiegato Inserra –.  L’azione sociale intrapresa dal Comune ci ha permesso di aiutare questi bambini non facendoli spostare da casa”.

Ecco le parole di Mitrano in chiusura dell’evento: “Con il bravissimo giornalista e conduttore radiofonico Corrado Gentile ho raccontato la mia esperienza come sindaco della città di Gaeta negli ultimi dieci anni. Sono rimasto particolarmente colpito dall’ampia partecipazione di pubblico e diversi gaetani che vivono a Roma tra questi l’amica Safiria Leccese, giornalista Mediaset che è intervenuta per un saluto così come il sindaco di Gaeta Cristian Leccese che ringrazio per la sua vicinanza e presenza.

Adesso, vi aspetto tutti martedì 13 alle ore 18 al Teatro Ariston per vivere insieme una piacevole serata dove protagonista è la nostra amata Gaeta”.

Visualizzazioni: 235
a cura di: Roma H24