Un’Ora Solare gelata con Amelio Mazzella su TV2000
Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia a Gaeta fino al 14 gennaio 2024
Inaugurato, a Gaeta, il Presepio Marinaro animato dell’Associazione Culturale “Gaeta e il Mare”
Inaugurata l'8ª edizione del Villaggio Incantato di Babbo Natale a Gaeta
Balletto natalizio ispirato a
Carlo Bernari, una cerimonia per celebrare la sua figura di artista e di uomo
Il Sindaco Leccese accoglie in comune una scolaresca di Frontignan, comune gemellato con Gaeta
Il nuovo Palasport di Via Venezia diventa realtà!
Gaeta in salute. Sanità e territorio, una sinergia indispensabile. Breast Unit: una sanità al femminile
Porte aperte a Santa Lucia!
Al via la VIII edizione del Festivaldeigiovani® - Studenti da tutt'Italia per confrontarsi sul presente e sul futuro
A Gaeta arriva EasyPark: l’app per la sosta più diffusa in Italia
  • 1
  • 2
  • 3

Civitavecchia dà il benvenuto a Msc World Europa: la nave a Gnl più “green” al mondo

Condividi

Civitavecchia, 11 aprile 2023 – La città di Civitavecchia ha accolto oggi per la prima volta MSC World Europa, nuova nave della flotta di MSC Crociere alimentata a GNL e tra le più avanzate al mondo sotto il profilo tecnologico e ambientale.

Msc World Europa

Con 22 ponti, 215.863 tonnellate di stazza lorda, 333 metri di lunghezza, 47 metri di larghezza, 40.000 mq di spazio pubblico e 2.626 cabine, MSC World Europa è tra le navi da crociera più grandi al mondo e in assoluto la più grande alimentata a GNL. Ed è anche la nave da crociera con l’impatto ambientale più basso per passeggero.

Leonardo Massa, managing director di MSC Crociere, ha dichiarato: “Civitavecchia è il primo porto per passeggeri in Italia e rappresenta uno degli scali principali a livello europeo. Punto di riferimento per tutte le nostre crociere nel Mediterraneo occidentale, abbiamo dunque scelto Civitavecchia come scalo per le crociere a bordo di MSC World Europa. La nave sarà impegnata nel porto laziale nel corso di tutto l’arco della stagione invernale, periodo in cui salperà per un itinerario che comprende tappe a Genova, Palermo, La Valletta, Barcellona e Marsiglia.

In totale, prevediamo di movimentare a Civitavecchia oltre 600mila passeggeri nel solo 2023, un dato importante e superiore anche ai numeri che abbiamo registrato nel 2019”.

Lo scalo laziale continua ad essere uno dei principali scali di riferimento per la compagnia, come testimoniano gli oltre 600mila passeggeri movimentati nei 156 gli scali totali previsti nel 2023. Nel porto di Civitavecchia faranno tappa 12 navi della compagnia su 22 totali della flotta che, a partire dal prossimo giugno, vedrà l’arrivo di MSC Euribia.

Per celebrare l’arrivo di MSC World Europa è stata organizzata a bordo della nave, come da tradizione, la cerimonia marinara del «Maiden Call» alla presenza delle principali autorità e istituzioni cittadine, dei rappresentanti del settore marittimo e del commercio.

Alla cerimonia hanno partecipato, accolti dal Comandante della nave Dino Sagani, dal Presidente di Marinvest Franco Ronzi e da Leonardo Massa: Ernesto Tedesco, sindaco di Civitavecchia, Pino Musolino, presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, il Contrammiraglio Filippo Marini, Direttore Marittimo e comandante della capitaneria di Porto di Civitavecchia, il colonnello Fabrizio Stella, comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Civitavecchia, in rappresentanza del Comandante Provinciale, Alessandro Zanzi, Dirigente responsabile della Polizia di Frontiera di Civitavecchia, il Comandante Michele Scotto Lavina, capo pilota di Civitavecchia, Andrea Fortunato, dei rimorchiatori laziali Cafimar di Civitavecchia Giorgio Pilara, presidente Gruppo Ormeggiatori di Civitavecchia, Gabriella Sorrentino, dell’Agenzia Marittima Bellettieri di Civitavecchia e John Portelli, direttore generale Rome Cruise Terminal.

Ernesto Tedesco, sindaco di Civitavecchia ha commentato: “Sono lieto di celebrare oggi l’arrivo di MSC World Europa e con essa anche la stretta sinergia tra porto e città che è sempre più proficua. Il futuro della nostra città si interseca con il suo porto e ne riconosce la capacità di attivare un importante indotto sul territorio, questo è per l’Amministrazione comunale uno stimolo ad incrementare e attivare sempre più servizi che riguardano anche la capacità di accoglienza e l’offerta culturale. Ringrazio tutti coloro che a vario titolo lavorano nel porto, la cerimonia di oggi è la sintesi di un lavoro di 20 anni, che testimonia una crescita continua e duratura e che sarà anche sempre più sostenibile”.

Pino Musolino, presidente dell’Autorità di sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale ha commentato: “Sono orgoglioso di presenziare all’evento di oggi, accogliamo una nave il cui nome MSC World Europa evoca anche il ruolo e la centralità del nostro porto nel cuore dell’Europa per ruolo e prestigio. Gli armatori come MSC scelgono di scalare questo porto anche per la nostra capacità di offrire infrastrutture efficienti e sostenibili e in questo contesto confermo la realizzazione di quattro stazioni per il cold ironing i cui cantieri sono in partenza alla fine di quest’anno. Contestualmente stiamo anche lavorando per un collegamento ad alta velocità ferroviaria tra Fiumicino e il nostro scalo. Sono piccoli grandi passi che permettono di consolidare la leadership di Civitavecchia in Italia nel settore delle crociere grazie a un lavoro di squadra realizzato con tutta la comunità portuale e le istituzioni per una crescita sostenibile del nostro porto e della nostra città sotto tutti i punti di vista, non solo quello economico, ma anche ambientale e sociale. Buon vento a MSC Word Europa”.

Visualizzazioni: 1.155
a cura di: MSC Crociere