Un’Ora Solare gelata con Amelio Mazzella su TV2000
Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia a Gaeta fino al 14 gennaio 2024
Inaugurato, a Gaeta, il Presepio Marinaro animato dell’Associazione Culturale “Gaeta e il Mare”
Inaugurata l'8ª edizione del Villaggio Incantato di Babbo Natale a Gaeta
Balletto natalizio ispirato a
Carlo Bernari, una cerimonia per celebrare la sua figura di artista e di uomo
Il Sindaco Leccese accoglie in comune una scolaresca di Frontignan, comune gemellato con Gaeta
Il nuovo Palasport di Via Venezia diventa realtà!
Gaeta in salute. Sanità e territorio, una sinergia indispensabile. Breast Unit: una sanità al femminile
Porte aperte a Santa Lucia!
Al via la VIII edizione del Festivaldeigiovani® - Studenti da tutt'Italia per confrontarsi sul presente e sul futuro
A Gaeta arriva EasyPark: l’app per la sosta più diffusa in Italia
  • 1
  • 2
  • 3

100mila Euro a sostegno del commercio e per la rigenerazione urbana

Condividi

Il Consorzio M.A.M. (Memoria Arte Mare) di Gaeta è stato ammesso al finanziamento regionale che rientra nel programma “Reti di Imprese tra attività economiche” in particolare le attività economiche su strada, artigianali, turistiche, dell’intrattenimento, culturali e dei servizi. Un sostegno concreto all’economia locale finalizzato ad incentivare la rigenerazione urbana degli ambiti territoriali interessati, per la salvaguardia e la valorizzazione del territorio e per l’innovazione.

“Un notizia – commenta il Sindaco Cristian Leccese – che accogliamo con grande soddisfazione, un risultato che premia la capacità di analisi, pianificazione progettuale e l’impegno profuso dal Consorzio M.A.M. che ha presentato un progetto innovativo con servizi ed azioni di promozione e marketing e di riqualificazione e tutela del territorio comunale. Lo sviluppo economico della nostra città, passa anche per il rilancio dell’imprenditorialità locale e in particolare per la creazione di nuove iniziative imprenditoriali che creano sviluppo e crescita economica. Il finanziamento regionale, sicuramente darà nuova linfa e vitalità alle iniziative di cui beneficia la collettività in termini di nuovi servizi. A nome dell’amministrazione – prosegue il primo cittadino – esprimo pertanto un plauso al Consorzio M.A.M. nella persona del suo Presidente David Vecchiariello e al suo direttivo”.

Il progetto del Consorzio M.A.M. Gaeta si caratterizza per l’introduzione di nuove progettualità in linea con l’attuale contesto ed interessa tutte le macroaree previste dal Bando puntando a favorire il miglioramento della qualità urbana e promuovere, unitamente all’amministrazione comunale, tutte quelle azioni legate alla promozione turistica integrata con le attività economiche aderenti alla rete.

“Un importante traguardo per la nostra città. Per la seconda volta – dichiara il Consigliere comunale con delega alle attività produttive Paola Guglietta – la Regione Lazio approva un finanziamento per il progetto del consorzio di reti d’impresa M.A.M. premiando anche il modello di governance composto da Confcommercio e Comune. Il progetto finanziato conferma che in sinergia si può lavorare e, come in questa circostanza, si è lavorato bene per un rilancio del turismo e del tessuto produttivo e commerciale della nostra città. Un grazie all’ottimo lavoro del direttivo del MAM e del suo Presidente”.

“Tra i punti di forza del progetto – spiega il Presidente del Consorzio M.A.M. David Vecchiariello – una mobilità sostenibile e green attraverso l’acquisto di veicoli elettrici per un utilizzo multifunzionale: tour per la città, trasferimenti in loco da e per alberghi; servizi di pubblica utilità. Altrettanto importante è l’implementazione della segnaletica relativa all’indirizzamento e alle informazioni sui luoghi di interesse nell’area della Rete e la realizzazione di mini video descrittivi di tali luoghi. Abbiamo previsto, inoltre, iniziative di animazione ed eventi, la realizzazione di contenuti foto e video dedicati ad una comunicazione integrata dei luoghi iconici ai ni turistici nonché alla promozione delle attività economiche in modo sinergico”.

Visualizzazioni: 289