Finalmente diventerà realtà! Nella giornata di ieri buttato giù una parte del muro della Ex Panapesca dove sorgerà il nuovo centro commerciale.
SALUTI DEL SINDACO COSMO MITRANO NEL CORSO DEL 50° COMPLEANNO DELLA
Presentato ieri in Aula Consiliare il calendario fotografico
Sciuscio e luminarie artistiche della città di Gaeta
Dal 28 dicembre 2020 l’agenzia territoriale di Formia sarà operativa nel nuovo stabile dell'ex Tribunale di Gaeta.
La Scuola di Danza
Gli Auguri dell'Associazione Ernesto!
Gaeta, presentazione del vademecum Superbonus 110%
Più di 8milioni di € impegnati dal 2018 ad oggi dal Distretto Socio-Sanitario LT/5 per le attività e servizi a favore delle fasce deboli.
GAETA: GRANDE SUCCESSO PER L’INIZIATIVA DEDICATA AI DIRITTI DEI BAMBINI
TANTI COLORI, TANTI DIRITTI!
Gaeta: Giornata Internazionale per i Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza
COVID-19, PROSEGUE L’ATTIVITÀ DI SCREENING. PARLA IL SINDACO MITRANO
  • 1
  • 2
  • 3

EX AVIR, al via i lavori di messa in sicurezza.

Condividi

Gaeta  09 Settembre 2020. EX AVIR, al via i lavori di messa in sicurezza. 734mila € circa per l’esecuzione di lavori di recupero, sistemazione e valorizzazione dell’area ex Avir di Gaeta. La messa in sicurezza dell’area è fondamentale e necessaria per avviare un percorso di recupero complessivo dell’ex opificio. Un intervento propedeutico che consente di intervenire subito sulle attuali necessità e criticità dell’ex vetreria dismessa da anni, in attesa del completamento dell’altro iter finalizzato ad attuare le progettualità previste dalla delibera consiliare n. 48 del 6 settembre 2019 quando, all’unanimità dell’assise civica, si approvò il progetto preliminare di recupero, sistemazione e valorizzazione dell’area ex-Avir adottando, contestualmente, la variante urbanistica destinata all’area del Polo Civico Culturale e restituendo, nel complesso, alla città di Gaeta un’area di 25mila mq.

I lavori consistono nell’esecuzione di tutte le opere e forniture necessarie per la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza dell’immobile, nell’ambito dell’intervento generale di restauro, sistemazione e valorizzazione dell’area industriale dismessa dell’ex vetreria. I lavori sono suddivisi in tre lotti. Un progetto che prevede un complesso recupero e sistemazione dell’area rendendola in parte finalmente aperta ai cittadini e fruibile al pubblico.

Visualizzazioni: 689
a cura di: Redazione