Cittadinanza onoraria di Cisterna al prof. Fabio Ricci
Attività di informazione, divulgazione e sensibilizzazione delle azioni di prevenzione e protezione civile legate ai rischi idraulici del Torrente Pontone.
Presentato oggi in aula consiliare l’evento culturale musicale “La fisarmonica e i piccoli mondi di carta”.
Gaeta,
Il dibattito politico nazionale fa tappa a Gaeta. Martedì 9 agosto alle 19:45, presso l’Hotel Mirasole.
LA MADONNA NOSTRA DEI GAETANI. LE PAROLE DEL SINDACO LECCESE
Teatrino dei Fratelli Mercurio, divertimento e popcorn fino a settembre
Nuance – Contemporary Illusions. Stamattina l'installazione.
Spighe Verdi 2022, Gaeta conquista il riconoscimento per il sesto anno consecutivo
SIPARIO ALZATO SU “PRIMATI&DELIZIE 2022”
Swimming Paradise Gaeta 2022: Cristian e Cosmo tra sorrisi e amicizia
Conclusione della Colonia Estiva della Fondazione Don Cosimino Fronzuto
Gaeta e il Jazz, binomio vincente che piace
🎥📺 Gaeta in diretta su Rai1 con le telecamere di
Sport e turismo per la nuova edizione dello Swimming Paradise a Gaeta
  • 1
  • 2
  • 3

Lisa Tibaldi Grassi relatrice alla Tavola Rotonda L’Energia delle Donne 3 ottobre ore 18.00 Ex Ospedale IPAB Gaeta

Condividi

Il progetto “Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura” fa tappa a Gaeta, i prossimi 2 e 3 ottobre, nella bellissima cittadina di mare al confine tra Lazio e Campania; una due giorni promossa dall’Assessorato al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio con la collaborazione di Lazio Innova, ATCL e Le Misericordie.

Alla Tavola Rotonda L’Energia delle Donne, prevista per le ore 18 di sabato 3 ottobre presso l’Ex Ospedale IPAB di Gaeta, parteciperanno realtà istituzionali ed imprenditoriali di particolare rilevanza nella regione.

In qualità di relatrice sarà presente Lisa Tibaldi Grassi, fondatrice e direttore creativo di Lisa Tibaldi Terra Mia, una start up che nasce nel 2018, dal nome evocativo Terra Mia, dedicata alla produzione di Accessori Moda Donna ecosostenibili, un artigianato che fonda le sue radici nella tradizione e nell’eccellenza, dalla forte connotazione territoriale, rivolto ad un mercato internazionale del lusso .

Complice e stimolo per la creazione di questa start up la partecipazione al bando Fondo della Creatività 2018 promosso dalla Regione Lazio e Lazio Innova, che, seppur giovane, ma forte di un know how trentennale della stilista, l’impresa Terra Mia ha vinto. Durante il lockdown il brand ha riconvertito la propria produzione e ha aderito al progetto nazionale Filiera Moda per l’Italia- Emergenza Covid-19, di CNA Federmoda, per la produzione di mascherine ad uso della collettività.

Alla Tavola Rotonda, che sarà moderata dalla giornalista Emilia Zazza di RAI 3, alla presenza dell’Assessora regionale al Turismo e Pari Opportunità Giovanna Pugliese, dell’Assessora regionale al Bilancio e Patrimonio Alessandra Sartore e della Consigliera Regionale Eleonora Mattia, partecipano, oltre a Lisa Tibaldi Grassi, l’architetta Diana Ciufo, la Co-fondatrice IMEMS Technology SRL Linda De Luca, la Curatrice indipendente Isabella Indolfi, la Presidente dell’Associazione Centro Donna Lilith APS Francesca Innocenti, la Presidente nazionale Donne Imprenditrici FIPE

Valentina Picca Bianchi e l’ideatrice del profumo Acqua di Gaeta Paola Scarpellino.

“Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura” è un mix di appuntamenti che mettono in relazione 3 percorsi: “uno spirituale sulle tracce della Madonna, uno culturale sulla parità di genere e sul ruolo delle donne nella società, e uno sulla salute delle donne”, come dichiara l’Assessora regionale Giovanna Pugliese.

“La Città di Gaeta – dichiara il Sindaco Cosmo Mitrano – attraverso il suo inestimabile patrimonio culturale ospita la seconda tappa di un progetto che abbiamo volentieri patrocinato e che coniuga la promozione turistica del territorio con la tutela della salute delle donne. Gaeta è anche “Città di Maria”. Così la definì Papa Giovanni Paolo II.”

A chiusura delle due giornate, tutte al femminile e dedicate alla donna, ci sarà lo spettacolo di e con Francesca Reggiani dal titolo “Quello che le donne (non) dicono”, alle ore 21.00, sabato 3 ottobre, nell’Ex Ospedale IPAB di Gaeta. Francesca Reggiani ritorna con uno spettacolo che non lascia scampo, con le sue battute fulminee e brucianti, con i suoi ritratti feroci e veritieri, con le sue riflessioni acute e scomode, con il suo sguardo ironico e divertente sulla nostra disastrata attualità.

Lo spettacolo è gratuito, ad ingresso contingentato, solo su prenotazione.

Visualizzazioni: 528
a cura di: Ufficio Stampa Lisa Tibaldi Terra Mia Stefania Vaghi