Conclusione del progetto formativo “OSSERVARE PER PROGETTARE: RIFLESSIONI E STRUMENTI PER L’OSSERVAZIONE PEDAGOGICA DEL BAMBINO (0-3 anni) E DEL CONTESTO” rivolto al personale del Nido di Gaeta.
Ripresi i lavori di restyling di Corso Italia
Le nostre azioni sono il nostro futuro: Comune di Gaeta e Centro Adozioni aderiscono al programma FAO per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione
Gaeta e i 100 anni di storia del calcio
Giovani oasi, consegna assegno a Reti solidali. Mitrano: “Grazie per questo dono”
Presentato il libro “Storia della mia vita e della mia famiglia” del Preside Arpaia al Club Nautico Gaeta
Ringraziamenti festa dei Santi Cosma e Damiano
Gigli, palme e rose per i SS. Cosma e Damiano.
WOW approda a Gaeta con i suoi ragazzi. L'incontro con il vicesindaco Angelo Magliozzi
GAETA PORT: NEXT GENERATION TERMINAL
Ex-Avir, abbattimento del muro perimetrale. Mitrano: una giornata storica per la città di Gaeta.
Il Rosa Tour della Marina Militare fa tappa a Gaeta.
Un simpatico quiz per il Sindaco Mitrano
Arriva la Cicogna Amica: il Bonus Bebè del Comune di Gaeta
Anche in estate resta attivo lo Sportello della
  • 1
  • 2
  • 3

Francesco Da Vinci, dal 5 ottobre il nuovo singolo “Te arrubbat o’core”

Condividi

Il nuovo singolo “Te arrubbat o’core” di Francesco Da Vinci

E’ uscito il nuovo singolo di Francesco Da Vinci “Te arrubbat o’ core” in collaborazione con il rapper napoletano Joka e l’artista milanese Nessuno arrangiamenti Nathys. Il brano dal sound pop urban narra le sfumature di un amore tormentato, tema ormai costante nelle canzoni scritte da Francesco Da Vinci:” Sono molto soddisfatto di questo mio ultimo singolo “Te arrubbat o’ core” una percezione dell’innamoramento capace di trasmettere gioia nonostante l’impossibilità di goderlo appieno, basta solo pensare a quella persona amata, seppur non vissuta nella quotidianità, per essere felice nella speranza di una sua telefonata per incontrarla ancora una volta per poi rivivere nel ricordo di quei baci rubati e di quei momenti non vissuti appieno. Per il 2022 è prevista l’uscita del mio nuovo album, anticipato dal lancio in questi mesi di qualche altro singolo. Non posso anticipare nulla al riguardo solo, che ci sarà una grossa sorpresa, per quel che concerne il mio percorso musicale” .

Biografia

Francesco Sorrentino, in arte Francesco Da Vinci, nato a Napoli classe 1993. Cantante e attore italiano. Figlio del noto cantante Sal Da Vinci. Da subito ha coltivato la sua passione per la recitazione e per la musica, coltivata prima con il padre e poi sul palcoscenico. Nel 2014, all’insaputa del padre partecipa ai provini per lo spettacolo di Alessandro Siani, “Stelle a metà”, dove entra a far parte del cast rivestendo il ruolo di uno dei protagonisti. Nello stesso anno debutta al Teatro Augusteo di Napoli. Nel 2015 partecipa come ospite allo spettacolo “Se Amore è – Revolution”, dove presenta “Amo l’Amore”, brano che per diverse settimane mantiene il primo posto nella classifica nazionale indipendenti di Radio AirPlay. Riceve il prestigioso Premio Malafemmina. Viene successivamente ingaggiato da Rai Cinema e Tunnel Produzioni per il film “Vita, Cuore, Battito”. Nel 2016 entra a far parte del cast di Gomorra La Serie per le riprese della terza stagione. Nel 2018 esce il suo nuovo singolo “Sul Io” che rappresenta la partenza di un nuovo percorso musicale e di un progetto del tutto innovativo che vede Francesco Da Vinci come autore e cantante. Nello stesso anno escono i singoli “Dammi un bacio”, “Come te” feat I Desideri ed “Ora”, che anticipa la pubblicazione del primo EP digitale contenente 5 tracce inedite dal nome “Origini”. Nel 2019 Francesco prende parte alla quarta stagione di “Gomorra” non solo come attore, ma anche con due brani all’interno della colonna sonora della serie “Nun passa maje” e “Sulo io”. Nello stesso anno Francesco Da Vinci partecipa al programma televisivo “The Voice of Italy” presentandosi con l’inedito “L’ammore fa paura”. Sempre nel 2019 entra nel cast del musical “La fabbrica dei sogni.

Dopo un periodo di inattività, rompe il suo “silenzio” per tornare con un progetto del tutto originale, in cui la maturità artistica raggiunta è innegabilmente tangibile. Il 19 giugno 2020 pubblica “Nu Vase Tuoje” feat. Livio Cori, con le sue sonorità pop-urban e internazionali che si mescolano, come in una danza, con il dialetto napoletano, è il brano perfetto per un nuovo inizio. A luglio presenta in anteprima su Made In Sud il suo nuovo singolo “Luntan a me” ft Sal Da Vinci, una collaborazione inedita che per la prima volta vede duettare padre e figlio. Sempre nel 2020, pubblica “Te voglio verè” dalle sonorità reggae ultra leggere e “Baby c’est la vie” feat. Marco Calone, che attualmente supera i 2 milioni di visualizzazioni.

Link Artista:

Visualizzazioni: 83
a cura di: Ufficio Stampa: Giornalista Barbara Carere