Conclusione del progetto formativo “OSSERVARE PER PROGETTARE: RIFLESSIONI E STRUMENTI PER L’OSSERVAZIONE PEDAGOGICA DEL BAMBINO (0-3 anni) E DEL CONTESTO” rivolto al personale del Nido di Gaeta.
Ripresi i lavori di restyling di Corso Italia
Le nostre azioni sono il nostro futuro: Comune di Gaeta e Centro Adozioni aderiscono al programma FAO per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione
Gaeta e i 100 anni di storia del calcio
Giovani oasi, consegna assegno a Reti solidali. Mitrano: “Grazie per questo dono”
Presentato il libro “Storia della mia vita e della mia famiglia” del Preside Arpaia al Club Nautico Gaeta
Ringraziamenti festa dei Santi Cosma e Damiano
Gigli, palme e rose per i SS. Cosma e Damiano.
WOW approda a Gaeta con i suoi ragazzi. L'incontro con il vicesindaco Angelo Magliozzi
GAETA PORT: NEXT GENERATION TERMINAL
Ex-Avir, abbattimento del muro perimetrale. Mitrano: una giornata storica per la città di Gaeta.
Il Rosa Tour della Marina Militare fa tappa a Gaeta.
Un simpatico quiz per il Sindaco Mitrano
Arriva la Cicogna Amica: il Bonus Bebè del Comune di Gaeta
Anche in estate resta attivo lo Sportello della
  • 1
  • 2
  • 3

WOW approda a Gaeta con i suoi ragazzi. L’incontro con il vicesindaco Angelo Magliozzi

Condividi

Gaeta, 24 Settembre 2021. Insegnare l’arte del navigare e i fondamenti della vela: questo l’intento del catamarano “Lo Spirito di Stella” approdato a Gaeta con un gruppo di ragazzi a bordo. Di porto in porto, la prima imbarcazione al mondo completamente accessibile e accessoriata, ha piacere di organizzare incontri con associazioni territoriali, offrendo la possibilità di trascorrere una bella giornata in mare e conoscere l’equipaggio. Ne hanno di avventure da raccontare! La disabilità che si può superare in mare, la solidarietà, la bellezza della vita di mare, gli incontri con personaggi importanti, l’impegno per una società inclusiva che non discrimini nessuno. Viaggi reali o simbolici per essere “umani”. Il Vicesindaco e Assessore al Turismo Angelo Magliozzi, a nome dell’Amministrazione, è salito a bordo per conoscere questo progetto “unico al mondo”: portare per mare persone in carrozzella dando loro un’occasione unica.

Visualizzazioni: 259
a cura di: Redazione