Proclamazione del lutto cittadino per l’ex Sindaco Quirino Leccese
Musolino:
Finalmente diventerà realtà! Nella giornata di ieri buttato giù una parte del muro della Ex Panapesca dove sorgerà il nuovo centro commerciale.
SALUTI DEL SINDACO COSMO MITRANO NEL CORSO DEL 50° COMPLEANNO DELLA
Presentato ieri in Aula Consiliare il calendario fotografico
Sciuscio e luminarie artistiche della città di Gaeta
Dal 28 dicembre 2020 l’agenzia territoriale di Formia sarà operativa nel nuovo stabile dell'ex Tribunale di Gaeta.
La Scuola di Danza
Gli Auguri dell'Associazione Ernesto!
Gaeta, presentazione del vademecum Superbonus 110%
Più di 8milioni di € impegnati dal 2018 ad oggi dal Distretto Socio-Sanitario LT/5 per le attività e servizi a favore delle fasce deboli.
GAETA: GRANDE SUCCESSO PER L’INIZIATIVA DEDICATA AI DIRITTI DEI BAMBINI
TANTI COLORI, TANTI DIRITTI!
  • 1
  • 2
  • 3

VISIONI CORTE FILM FESTIVAL DEDICA UN OMAGGIO A FEDERICO FELLINI NEL CENTENARIO DELLA NASCITA

Condividi

Il 20 Gennaio 1920 nasceva a Rimini Federico Fellini, il Maestro del Cinema mondiale. Se l’Italia è diventata, per tutto il mondo, il paese della “Dolce Vita” lo si deve al suo sguardo unico e inconfondibile. Pochissimi sono riusciti a rappresentare l’intera storia del nostro Paese come ha fatto Fellini: un artista che attraverso il cinema è riuscito a inventare un mondo intero, creando un immaginario capace non solo di raccontare la propria generazione ma anche di entrare in contatto con quelle successive.

Nel centenario della nascita, l’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”, nell’ambito della 9^ edizione di Visioni Corte International Short Film Festival, in programma fino al 19 dicembre, ha voluto omaggiare il grande regista con una mostra fotografica dal titolo “Federico Fellini, 100 anni del genio del cinema italiano” in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia e la Cineteca Nazionale, evento che rientra tra le celebrazioni targate “Fellini 100” del Mibact.

Con 39 scatti si racconta il dietro le quinte dei suoi capolavori come “La Dolce Vita”, “8 e mezzo”, “Giulietta degli Spiriti”, “Casanova”, “Lo Sceicco bianco”, “La voce della Luna”, film nei quali ha diretto mostri sacri come Marcello Mastroianni, Alberto Sordi, Roberto Benigni. La mostra avrà un’anteprima “virtuale” sulla piattaforma streaming del festival al link www.visionicorte.online in quanto non si potrà fruire dal vivo a causa delle restrizioni per l’emergenza sanitaria Covid-19, ma sarà allestita nell’area espositiva del Museo Diocesano, all’interno della Arcidiocesi di Gaeta, nel cuore del centro storico della città, non appena riapriranno i musei. L’inaugurazione è prevista per domenica 13 dicembre, alle ore 16, sulla piattaforma.

Inoltre, il programma prevede, alle ore 17 sui canali Facebook e YouTube oltre che sulla piattaforma del festival, un focus con il critico cinematografico Gordiano Lupi, che presenterà il suo libro “Per conoscere Federico Fellini. A cinema greatmaster”, edito da Il Foglio. In questo volume Lupi ripercorre la vita del grande artista, propone al lettore un’analisi delle opere ed una visione dei suoi rapporti con il mondo. Il testo è accompagnato da un’esclusiva selezione di fotografie, che mostrano Fellini sul set dei più importanti film, in occasione degli eventi che hanno caratterizzato la sua carriera e le poche, rare foto, che lo ritraggono nella vita privata.

Visioni Corte International Short Film Festival prosegue poi con “Visioni Talk”, il format per incontrare i registi dei cortometraggi selezionati, alle ore 19 su Facebook, YouTube e piattaforma streaming e alle 20,30 con la prima parte della sezione fuori concorso “Germogli di Cinema”, composta da cortometraggi considerati innovativi, meritevoli di interesse ed estremamente particolari sia per il linguaggio, che per l’argomento o la sua realizzazione.

Quest’anno sono 107 i cortometraggi selezionati tra oltre 2000 giunti in selezione da tutto il mondo, 55 opere in concorso, 52 opere fuori concorso; 40 Nazioni rappresentate; 4 Sezioni competitive, 3 Sezioni non competitive, altissima presenza femminile dietro la macchina da presa con 50 registe donne. Diverse le anteprime italiane ed europee che saranno al centro delle varie serate del festival. Il tutto fruibile gratuitamente sulla piattaforma streaming www.visionicorte.online fino al 19 dicembre.

Visioni Corte International Short Film Festival è realizzato con il contributo della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Mibact e della Regione Lazio, gode dell’Alto patrocinio del Parlamento Europeo, e dei patrocini di Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, Provincia di Latina e Comune di Gaeta e fa parte di AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema, FEDIC – Federazione Italiana Cineclub e Coordinamento Festival Cinematografici Campania. Partner culturale Centro Sperimentale di Cinematografia e Cineteca Nazionale.

Visualizzazioni: 103
a cura di: Il Sogno di Ulisse Associazione Culturale