Inaugurato oggi il nuovo Centro Cottura a Gaeta!
5MILIONI DI EURO PER L'EX VETRERIA!
Gaeta, tra arte e spiritualità!
Una Vita per l'Arte: il Sindaco Mitrano ha premiato la dott.ssa De Spagnolis
Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia a Gaeta fino al 16 gennaio 2022
Il 17 dicembre Gaeta ricorderà Antonio Cesarale a un anno dalla scomparsa.
Presentato ieri, il libro di Filippo Di Cuffa
Stop agli stereotipi, “In ogni donna c’è una dea”. Al via il nuovo progetto Desert Miraje® per le donne
Flash Mob contro la violenza di genere a cura de
Alberi della vita contro ogni violenza
IOLEGGOPERCHE': GEMELLAGGIO CULTURALE GAETA - PACENTRO
Per la prima volta a Gaeta “Van Gogh – the Virtual Experience
Anakrousis, canti e suoni tradizionali lungo la rotta di Enea, l'evento conclusivo.
A GAETA SOTTOSCRITTO IL PRIMO PROTOCOLLO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI ALUNNI ADOTTATI
Babbo Natale apre a Gaeta le sue
  • 1
  • 2
  • 3

Una scuola sempre più moderna e al passo con i tempi

Condividi

Moda (Industria e Artigianato per il Made in Italy – Produzioni Tessili e Sartoriali): nuovo indirizzo di studi  al Celletti di Formia

In uno scenario paesaggistico unico,   la scuola propone  due delle eccellenze  del made in Italy, uniche nel mondo, enogastronomia e moda. Domenica 16 gennaio primo Open day con la presentazione del nuovo indirizzo

E’ stato di recente autorizzato, nell’istituto Celletti di  Formia , l’indirizzo moda (…e  novità si preannunciano per i servizi commerciali).  Il nuovo corso, a cui è possibile iscriversi per l’anno scolastico 2022-’23,  non nasce in contraddizione,  o in concorrenza,  con quello consolidato e di altissimo livello enogastronomico e dell’accoglienza turistica, in quanto entrambi gli indirizzi  esaltano il  bello, l’eccellenza del Made in Italy, integrando così e ampliando l’offerta  destinata   al territorio dove è situato l’Istituto  diretto,  da oltre un lustro,  dalla dott.ssa Monica Piantadosi.  La scelta strategica è emersa   proprio a seguito di un’analisi  accurata  delle esigenze formative della realtà  di competenza  .  Un vasto  territorio che include il   Sud pontino,    Fondi, Sperlonga, Terracina  ,  i vicini comuni ciociari e  l’alto casertano. Area che conta oltre mezzo milione di abitanti,   caratterizzata  da numerose  attività commerciali del settore tessile , con  piccole e medie imprese  artigianali . Territorio , però, che vive una situazione critica dal punto di vista economico- occupazionale , aggravata dalla pandemia da Covid-19,  con  chiusure di unità produttive e commerciali.

Di conseguenza –  sottolinea la dirigente Piantadosi –  le problematiche sociali hanno una certa evidenza e la scuola , e il nostro Istituto  in particolare , cerca di farsene  carico per contribuire a risolverle. I rapporti che l’Istituzione Scolastica intrattiene,  in costante contatto,  con il mondo del lavoro   , con  enti pubblici e privati,  ci hanno consentito  di comprendere quali possano essere  i  fabbisogni espressi dalla realtà circostante , le opportunità lavorative,  le specializzazioni in grado di dare risposte alle nuove generazioni   e l’indirizzo Moda sicuramente darà loro l’opportunità   di seguire gli  studi   in un  settore  che può offrire sicuri sbocchi occupazionali . Questo  consentirebbe  anche di ridurre la notevole dispersione scolastica, gli abbandoni,  sposandosi alla perfezione con l’enogastronomia e l’accoglienza turistica, in quanto entrambi  esaltanti il  bello, l’eccellenza del Made in Italy,”

Il nuovo indirizzo non si sovrappone, tra l’altro,  ad altre proposte simili  nel vasto territorio di competenza    Particolare di non secondaria importanza, che dà forza alla iniziativa, è la presenza nell’area di influenza di alcuni noti brand  della moda, a partire  da Lisa Tibaldi Grassi,  Scarpellino , La Valle,   Rosato  e altri ,  con conseguente, concreta  richiesta di personale specializzato a vario livello nel settore.   Un nuovo indirizzo, quindi,  la moda,  assolutamente coerente  e in linea con l`offerta formativa  dell`Istituzione scolastica dell’Ipseoa Celletti con   la mission   di promuovere il  Made in Italy, le eccellenze italiane   nel mondo ,   con ottime possibilità di inserimento nel mondo del lavoro,  dal textile reseacher and designer, al fashion designer, stilista fino al brand manager, ecc…con  la realizzazione di proposte didattiche e formative all’avanguardia. L’ Istituto, inoltre,  già   dispone   della strumentazione e delle tecnologie necessarie per le attività laboratoriali previste:  tavoli da lavoro, postazioni per cucire,  stirare,  lavanderie    e,  ovviamente,  si sta implementando  il tutto con  computer per la progettazione,  altri grandi tavoli, macchine da cucire, stampante 3D per la creazione.  Per i nuovi allievi, possibilità di essere ospitati nel convitto annesso alla scuola.

L’IPSEOA Celletti , tra l’altro, ha già avuto modo , anche per  perseguire l’obiettivo inclusione, di organizzare ,  prima dell’avvento pandemico, due sfilate  di “alta moda” –  Stelle  Sfilanti, nel 2018 e 2019 –   con i nostri alunni diversamente abili quali  modelle e modelli    , che hanno  ottenuto  uno strepitoso successo, con la collaborazione delle famose griffe citate alle quali si è aggiunta la Benetton.

Visualizzazioni: 557