Videocolonscopio pediatrico donato al
Il progetto “Io e l’acqua – nuotare in sicurezza. Per evitare un mare di guai” sbarca a Gaeta
Riqualificazione interna al quartiere di Serapo/Fontania
Gira l'Italia in monopattino: Giusto fa tappa a Gaeta
1° Summit Blue Forum Italia Network: a Roma la presentazione ufficiale dell'evento
Allestimento museale del mare: l'inaugurazione presso il Palazzo della Cultura
Via Fontania: interventi di riqualificazione
Restauri di monumenti religiosi di proprietà comunale
Lungomare Caboto (incrocio tra il Lungomare Caboto e Via Calegna e intersezione tra Lungomare Caboto e Corso Cavour)
Gaeta, le 100 meraviglie (+1)
Gaeta Città della Salute
Il Lungomare Caboto centro storico, passeggiata degli innamorati!
Un Quartiere turistico ancora più bello: Serapo-Fontania-Catena
Finanziamenti per migliorare i servizi a Gaeta
  • 1
  • 2
  • 3

Un videogioco su Gaeta! L’intervista agli ideatori. Sono di Roma e sono tutti giovani

Condividi

Miriam Jarrett ha intervistato gli autori del videogioco su Gaeta presenti al Festival dei Giovani. Una novità per la città voluta dal Sindaco Cosmo Mitrano che ha divertito ed entusiasmato per primi gli autori, docenti e studenti dell’Università Sapienza di Roma che hanno un’età compresa tra i 21 e i 31 anni. Il gioco mette in risalto le bellezze di Gaeta ma ripercorre anche la sua storia, le pagine più belle dei tempi andati e le prospettive future, esaltando l’enogastronomia oltre ai monumenti, le spiagge, le prerogative principali.

“Siamo programmatori e ne facciamo tante di queste iniziative nel nostro studio di Roma – hanno detto Adriano Parenti, Francesco Sapio, Lauren Stacey Ferro e Matteo De Santis – ma questo gioco educativo ha stimolato tanto la nostra fantasia e creatività, dietro direttive del dinamico Primo Cittadino”.

Scarica qui: Red Hog Studio

Copyright – © Testi e immagini contenuti su www.gaetanews24.it sono soggetti a copyright. Tutti i diritti riservati

Visualizzazioni: 495
a cura di: Redazione