GAETA PROTAGONISTA DELLA DOMENICA DI RAI1 A ‘LINEA VERDE’!
Mitrano:
Procedura aperta per l'affidamento della fornitura di apparecchi elettromedicali per il centro diagnostico del Comune di Gaeta
Area di sosta e parcheggio pubblico Piazza Risorgimento. 650.000 € di investimenti comunali per la realizzazione parcheggio pubblico.
EX AVIR, al via i lavori di messa in sicurezza.
Italiani e Americani commemorano il cappellano Vincent R. Capodanno.
Stadio
Storico Teatro dei Burattini F.lli Mercurio regala un giorno di spettacoli alla Città di Gaeta. Domenica 6 settembre 2020 spettacoli gratis!!
Avvicendamento in giunta: il consigliere Gianna Conte subentra all'Assessore Alessandro Martone
INCONTRO CON ANTONINO MERCURIO DE
Nuovo look per Corso Italia e, per il primo tratto dei lavori, donate delle palme dalla Fondazione
Casa Tosti e Forte
SPIGHE VERDI 2020, GAETA CONQUISTA PER IL QUARTO ANNO CONSECUTIVO IL PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO DELLA FEE
Arena Virgilio 2020, tra continuità e ripartenza con cautela
Gaeta Medievale tra i
  • 1
  • 2
  • 3

Rifiuti abbandonati in strada, stretta sugli illeciti da parte del nucleo di polizia ambientale. Elevate sanzioni per migliaia di Euro.

Condividi

Gaeta, 16 settembre 2020. Continua incessantemente l’attività di prevenzione e controllo del territorio da parte del personale del Nucleo di Polizia Ambientale del Comune di Gaeta per garantire il corretto conferimento dei rifiuti. Questa mattina gli agenti hanno individuato e sanzionato diverse attività commerciali del territorio che avevano abbandonato in strada (sul suolo pubblico) rifiuti indifferenziati (che potevano essere differenziati), in giorni non consentiti dal calendario. I titolari dovranno pagare le sanzioni previste dalle ordinanze comunali in vigore. Sul posto è prontamente intervenuta la ditta “Del Prete” che ha provveduto alla rimozione della spazzatura e bonifica delle aree oggetto degli abbandoni indiscriminati. E’ stato inoltre programmato il lavaggio dei marciapiedi sporcati dal percolato dei rifiuti. Un monitoraggio del territorio che proseguirà in modo capillare e ancor più incisivo nei prossimi giorni. Un ulteriore incremento dei controlli che ha lo scopo di evitare comportamenti irresponsabili che compromettono il decoro urbano e danneggiano l’ambiente.

Visualizzazioni: 213
a cura di: Addetto Stampa Dott. Andrea Brengola