LA MADONNA NOSTRA DEI GAETANI. LE PAROLE DEL SINDACO LECCESE
Teatrino dei Fratelli Mercurio, divertimento e popcorn fino a settembre
Nuance – Contemporary Illusions. Stamattina l'installazione.
Spighe Verdi 2022, Gaeta conquista il riconoscimento per il sesto anno consecutivo
SIPARIO ALZATO SU “PRIMATI&DELIZIE 2022”
Swimming Paradise Gaeta 2022: Cristian e Cosmo tra sorrisi e amicizia
Conclusione della Colonia Estiva della Fondazione Don Cosimino Fronzuto
Gaeta e il Jazz, binomio vincente che piace
🎥📺 Gaeta in diretta su Rai1 con le telecamere di
Sport e turismo per la nuova edizione dello Swimming Paradise a Gaeta
Gaeta, il fascino, il sogno, la bellezza
Il Memorial Calise: presentazione in aula consiliare
Una Vita per l'Arte: premiati Linde e Francois Burkhardt
Piazza Vincent Capodanno: Leccese tra gli applausi parla di politiche del turismo e del lavoro
La ciminiera ponte tra Natura e Cultura
  • 1
  • 2
  • 3

Premio letterario sportivo “Invictus”: Andrea Brengola e Manuela Garau giudicheranno i finalisti di Lab DFG

Condividi

Andrea Brengola

Gaeta, Premio Invictus: Andrea Brengola e Manuela Garau giudicheranno i finalisti –  Preziose new entry si aggiungono al team della casa editrice Lab DFG: si tratta del giornalista Andrea Brengola e della Professoressa Manuela Garau, docente di Lettere.

Saranno insieme componenti dei Grandi Lettori, un ristretto gruppo di amanti della lettura e addetti ai lavori, che avrà il compito di leggere e giudicare i libri finalisti del Premio Letterario Invictus, assegnando un importante ed ambito premio.

Per iniziativa dell’editore Giovanni Di Giorgi della Lab DFG è bandito a Cisterna di Latina il “Premio Letterario Sportivo Invictus”,  viene assegnato ad opere italiane con l’obiettivo di diffondere la cultura sportiva secondo i principi fondamentali dell’olimpismo.

Prof.ssa Manuela Garau

Dopo anni in cui la narrativa sportiva è rimasta relegata negli ambiti ristretti degli addetti ai lavori, da qualche tempo anche nel nostro Paese ha cominciato ad imporsi e ad avere l’attenzione che merita grazie al lavoro di case editrici che hanno scommesso sul successo delle storie, dei personaggi, delle sfide che hanno a che fare con l’ambito sportivo. In questo filone narrativo si inserisce il Premio letterario sportivo “Invictus”, giunto alla terza edizione, riservato alle opere italiane di argomento legato al mondo dello #sport e dei suoi protagonisti.

Il Premio è promosso dalla casa editrice Lab Dfg di Latina che a maggio all’interno della Sala Olimpica del Salone Internazionale del Libro, ha organizzato un incontro per presentare i cinque #libri finalisti di quest’anno.

Una giuria eterogena di autori, sportivi e giornalisti di settore avrà adesso tempo fino a settembre per decidere il vincitore, che riceverà il premio l’8 settembre.

Visualizzazioni: 274