Test sierologici gratuiti, partono gli screening per i residenti di Gaeta.
Premiati a Gaeta i vincitori del I Concorso per Esordienti del Golfo. Prima Norma Angela Morosin Colozzo per gli adulti, Greta Bonomo per i bambini
BUONGIORNO GAETA 😍 SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSA!
Gli auguri di Pasqua dall'aula consiliare di Gaeta
Giornata Mondiale della consapevolezza sull'autismo: il Palazzo Comunale si illumina di blu
La Biblioteca Salvatore Mignano entra a far parte della rete delle biblioteche digitali.
La Marina Militare Statunitense dona al Comune di Gaeta dispositivi di protezione individuale, la cerimonia
Gaeta, lavori in corso in tutta la città. Si tratta del completamento di grandi opere e manutenzione di strade con messa in sicurezza.
Ripresi i lavori per la realizzazione del parcheggio in Piazza Risorgimento
Giornata del Fiocchetto Lilla contro i Disturbi del Comportamento Alimentare.
Rifacimento Lungomare Caboto, iniziano i lavori
LA NOSTRA PRESIDE, MARIA ANGELA RISPOLI, DONNA DEL DIALOGO 2021.
A SCUOLA DI......LETTURA
Abbonamenti residenti online, presentato il servizio per il cittadino
Patto della lettura, siglato il protocollo d'intesa.
  • 1
  • 2
  • 3

Patto della lettura, siglato il protocollo d’intesa.

Condividi

Gaeta, 05 Marzo 2021. Siglato questa mattina il Protocollo d’intesa, “Patto della Lettura, tra il Comune di Gaeta, gli I.C. “Giosuè Carducci” e “Principe Amedeo”, IISS Nautico “G. Caboto”, le librerie ed Associazioni del territorio. Presso la Biblioteca Comunale “S. Mignano”.

L’ Amministrazione comunale rappresentata dall’Assessore Gianna Conte, ha sottolineato l’importanza di questa importante iniziativa culturale.

“Uno strumento di governance delle politiche di promozione del libro e della lettura – ha spiegato l’Assessore Conte – così come definito nella costituzione del Patto, adottato dal Centro per il libro e proposto a istituzioni pubbliche e soggetti privati. La lettura una vera e propria risorsa, non solo educativa e di gran valore sociale, ma anche emotiva. Il punto sui cui vorrei che il nostro patto si soffermasse è proprio questo: la necessità di sperimentare nuovi approcci alla promozione della lettura e penso che ciò stia già avvenendo grazie a voi, ogni associazione affrontata, da un punto di vista delle adozioni, della musica, del gioco, della scuola, la lettura in maniera trasversale.

Il Patto sottoscritto oggi, è un progetto culturale aperto a tutti coloro che vorranno aderire in futuro”. L’Assessore Conte ha poi sottolineato la scelta della location dove si è tenuta la cerimonia: Palazzo della Cultura – Biblioteca comunale in via Annunziata.

“Promuoviamo la conoscenza dei luoghi della lettura – ha commentato l’Assessore – non a caso, oggi, abbiamo scelto la biblioteca per firmare questo patto e tra pochissimo sarà attivo anche il prestito digitale. L’obiettivo e la finalità di questo patto è quello di continuare implementando la lettura quale abitudine sociale diffusa, coinvolgendo tutti i cittadini. Un ringraziamento a tutti voi per aver arricchito questo momento e i futuri progetti che verranno realizzati in sinergia con l’Amministrazione comunale sempre attenta e pronta a sostenere iniziative di carattere culturale”.

Visualizzazioni: 542