GAETA PROTAGONISTA DELLA DOMENICA DI RAI1 A ‘LINEA VERDE’!
Mitrano:
Procedura aperta per l'affidamento della fornitura di apparecchi elettromedicali per il centro diagnostico del Comune di Gaeta
Area di sosta e parcheggio pubblico Piazza Risorgimento. 650.000 € di investimenti comunali per la realizzazione parcheggio pubblico.
EX AVIR, al via i lavori di messa in sicurezza.
Italiani e Americani commemorano il cappellano Vincent R. Capodanno.
Stadio
Storico Teatro dei Burattini F.lli Mercurio regala un giorno di spettacoli alla Città di Gaeta. Domenica 6 settembre 2020 spettacoli gratis!!
Avvicendamento in giunta: il consigliere Gianna Conte subentra all'Assessore Alessandro Martone
INCONTRO CON ANTONINO MERCURIO DE
Nuovo look per Corso Italia e, per il primo tratto dei lavori, donate delle palme dalla Fondazione
Casa Tosti e Forte
SPIGHE VERDI 2020, GAETA CONQUISTA PER IL QUARTO ANNO CONSECUTIVO IL PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO DELLA FEE
Arena Virgilio 2020, tra continuità e ripartenza con cautela
Gaeta Medievale tra i
  • 1
  • 2
  • 3

Nuovo mercato del pesce di Gaeta: pubblicato il decreto per la concessione dei 13 stalli

Condividi

Gaeta, 5 settembre 2020 – Pubblicati sul sito dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale gli atti per una nuova procedura ad evidenza pubblica per l’assegnazione dei restanti 13 stalli per la vendita al dettaglio del pesce, di oltre 30 metri quadrati ciascuno (clicca qui). Si tratta del terzo avviso pubblico e quarto procedimento amministrativo avviato dall’ente per l’assegnazione degli stalli per la vendita al dettaglio di prodotti ittici. Intanto, con il decreto presidenziale 244 del 25 agosto scorso, l’AdSP ha definito l’iter per l’aggiudicazione, attraverso il rilascio della concessione demaniale marittima, di uno dei 14 stalli per la vendita dei prodotti ittici al dettaglio ricavati all’interno del mercato del pesce in località Porto Salvo a Gaeta. A causa, infatti, di carenze documentali si è potuto procedere ad una sola aggiudicazione del totale degli stalli a disposizione. E la tempestiva pubblicazione del nuovo bando si riconduce proprio all’urgenza dell’ente portuale di dare una risposta a questo importante settore valorizzando il rilevante investimento compiuto.

Obiettivo dell’AdSP quello di rilanciare lo storico e prestigioso settore ittico di Gaeta che, in futuro, potrà operare in locali a norma, accoglienti e funzionali e in strutture che abbiano i necessari standard igienico-sanitari e ambientali. E ciò sia nell’interesse degli operatori che a tutela dei prodotti in vendita e della stessa clientela.

La realizzazione del nuovo mercato del pesce dimostra l’esistenza di “un’alternativa fattibile” per la gestione di questo nevralgico e delicato, per i suoi risvolti igienico-sanitari, settore merceologico. L’AdSP, auspicando che con il nuovo avviso si possano assegnare tutti gli stalli presenti nella struttura, ha in agenda un altro importante step tecnico-amministrativo: la delocalizzazione della struttura, in località Porto Salvo, in cui si svolge attualmente l’attività dell’asta del pesce. La nuova struttura sarà ubicata in un’area demaniale adiacente al nuovo mercato, mentre si procederà alla demolizione di quella attuale, ormai fatiscente così da dare ampio respiro e visibilità al nuovo mercato e consentire all’utenza (cittadini e turisti) di apprezzare la bellezza del nuovo mercato in riva al mare, in un contesto riqualificato che rappresenta l’avvio di un progetto di progressiva riqualificazione dell’intero comparto della pesca e della cantieristica.

Visualizzazioni: 265
a cura di: Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale