“Favole di Luce”, la presentazione della 6° edizione. Grande novità: le proiezioni artistiche sulla Divina Commedia che illuminano i monumenti, i bastioni ed il castello Angioino della città!
Conclusione del progetto formativo “OSSERVARE PER PROGETTARE: RIFLESSIONI E STRUMENTI PER L’OSSERVAZIONE PEDAGOGICA DEL BAMBINO (0-3 anni) E DEL CONTESTO” rivolto al personale del Nido di Gaeta.
Ripresi i lavori di restyling di Corso Italia
Le nostre azioni sono il nostro futuro: Comune di Gaeta e Centro Adozioni aderiscono al programma FAO per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione
Gaeta e i 100 anni di storia del calcio
Giovani oasi, consegna assegno a Reti solidali. Mitrano: “Grazie per questo dono”
Presentato il libro “Storia della mia vita e della mia famiglia” del Preside Arpaia al Club Nautico Gaeta
Ringraziamenti festa dei Santi Cosma e Damiano
Gigli, palme e rose per i SS. Cosma e Damiano.
WOW approda a Gaeta con i suoi ragazzi. L'incontro con il vicesindaco Angelo Magliozzi
GAETA PORT: NEXT GENERATION TERMINAL
Ex-Avir, abbattimento del muro perimetrale. Mitrano: una giornata storica per la città di Gaeta.
Il Rosa Tour della Marina Militare fa tappa a Gaeta.
Un simpatico quiz per il Sindaco Mitrano
Arriva la Cicogna Amica: il Bonus Bebè del Comune di Gaeta
  • 1
  • 2
  • 3

Mobilità sostenibile: arrivano i monopattini! Un progetto sperimentale di 12 mesi

Condividi

Gaeta, 03 Agosto 2021. Mobilità sostenibile: L’Amministrazione Mitrano crede che la mobilità sostenibile sia parte integrante dello sviluppo economico poiché porta benefici. Lo ha detto il sindaco nella conferenza stampa di presentazione del progetto legato all’uso di monopattini. “Una flotta sarà messa a disposizione dei cittadini e turisti per alleggerire il traffico e l’immissione di gas nocivi nell’atmosfera”. Un sistema alternativo utile soprattutto nei centri storici per il trasferimento tra un rione all’altro. Parte la sperimentazione per analizzare migliorie e criticità da apportare nel tempo e da correggere.

Con gli Assessori Gianna Conte e Angelo Magliozzi sono stati chiariti gli obiettivi del progetto che unisce sostenibilità ambientale a miglioramento dei servizi turistici. Individuate 15 aree di sosta dove sotto il simbolo dei monopattini sarà possibile  utilizzarne con velocità limitata nel centro urbano. Non si potranno lasciare davanti a chiese e monumenti ma utilizzando circuiti precisi.

Rispetto ambiente, storia, sicurezza. Colonnine di rilevazione dello stato dell’aria faranno capire come varierà la situazione dell’inquinamento ambientale con l’uso di questi monopattini e delle bici. Sanzioni per il mancato rispetto delle norme che regolano il codice della strada. Il progetto sperimentale durerà 12 mesi.

Visualizzazioni: 403
a cura di: Redazione