Gaeta Estate 2020, arriva l’ Ordinanza Balneare
Stagione balneare, ecco le novità: Arenauta e Fontania dotate per la prima volta del piano di salvamento.
Policlinico del Golfo, illustrato dal Direttore Generale dell'Asl di Latina Giorgio Casati lo studio di fattibilità dell'Ospedale.
Mitrano:
Presentato la terza ed ultima fase del progetto – Insieme alle generazioni future – Misura 3 “un libro sotto l’arcobaleno”.
Il Principe Carlo di Borbone sostiene la raccolta fondi per il centro diagnostico specialistico al
Gaeta, intervista al Comandante della Polizia locale Anna Maria De Filippis
L’A.P.S. Tamburo Rosso lancia un nuovo lavoro sul canale YouTube “Scuola Tamburo Rosso”: Tamburì e l’Arte - il “mare” del Golfo di Gaeta
Gaeta / E' online il Bando Borsa di studio a favore degli studenti residenti nel Lazio a. s. 2019/2020
Gaeta / E' online il Bando pubblico per la concessione di contributi straordinari per il pagamento dei canoni di locazione 2020.
Insieme oltre le distanze
Mitrano: parla della fase 2, della ripartenza, definendola come la fase più delicata!
Covid-19: effettuato sopralluogo tecnico nei locali che ospiteranno il Centro di Diagnostica specialistica.
CIMITERO, APERTURA CONTINGENTATA AL PUBBLICO TUTTI I GIORNI.
  • 1
  • 2
  • 3

La Signora del Vento accolta in porto a Civitavecchia

Condividi

Civitavecchia, 26 Novembre 2019. Questa mattina la nave a vela Signora del Vento è giunta nel porto di Civitavecchia dopo un viaggio di trasferimento dal golfo di Gaeta.

L’unità, la notte dello scorso 16 novembre, era rimasta danneggiata a seguito degli straordinari eventi meteomarini scagliatisi lungo la costa laziale, che avevano causato la rottura di parte dell’alberatura.

La nave scuola dell’Istituto nautico “G. Caboto” di Gaeta, come noto utilizzata per la formazione degli studenti ed in generale considerata uno straordinario “monumento navigante” per la diffusione della cultura del mare, rimarrà in sosta a Civitavecchia il tempo necessario per il completamento di tutte le verifiche tecnico-amministrative atte al successivo trasferimento per le riparazioni presso le strutture cantieristiche più idonee al ripristino dell’unità.

L’ormeggio presso questo porto è stato e sarà sostenuto dalla vicinanza istituzionale dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno Centro-Settentrionale e dalla Capitaneria di porto di Civitavecchia, anche sede del Comando regionale della Guardia Costiera.

Visualizzazioni: 508
a cura di: Tenente di Vascello (CP) Stefano VARONE Direzione Marittima del Lazio
Capo Ufficio Studi e Relazioni Esterne