FRANCESCA DI FUSCO e la sua OPERA PRIMA DI POESIA
Gaeta ospiterà la IX edizione degli Stati generali della nuova comunicazione pubblica.
Safiria Leccese, l'encomio della città di Gaeta al termine della presentazione del suo ultimo libro
Gaeta e Rive D'Arcano (UD): siglato un gemellaggio culturale
Tutti a casa di Babbo Natale! Inaugurazione a Gaeta in via Annunziata.
Partita l'edizione 2022-23 di Favole di Luce. La soddisfazione di Cosmo Mitrano
Giovanni Di Tucci annuncia le grandi novità di Favole di Luce 2022-23
Edificio
Le telecamere di RAI2 nella Breast Unit del prof. RICCI
Festivaldeigiovani®: Piazza di incontro e osservatorio della Generazione Z
Cittadinanza onoraria di Cisterna al prof. Fabio Ricci
Attività di informazione, divulgazione e sensibilizzazione delle azioni di prevenzione e protezione civile legate ai rischi idraulici del Torrente Pontone.
Presentato oggi in aula consiliare l’evento culturale musicale “La fisarmonica e i piccoli mondi di carta”.
Gaeta,
  • 1
  • 2
  • 3

La “Mattina” di Franco De Luca vince a Roma. Premiato in Biblioteca Nazionale l’artista e poeta residente a Gaeta.

Condividi

Con la poesia “Mattina” Franco De Luca, poeta e artista visivo residente a Gaeta, si è classificato al primo posto nel Concorso Letterario indetto dall’Accademia Internazionale di Significazione, Poesia e Arte Contemporanea, in convenzione formativa con l’Università degli Studi di Roma Tre.

Una grande soddisfazione non solo per l’autore ma anche per “deComporre Edizioni” che al De Luca ha dedicato articoli sulla propria pubblicazione letteraria e, negli ultimi anni, due pubblicazioni di successo: “Fotodrammi” e “Al passo”. Il conferimento del Primo Premio, trofeo aureo Apollo dionisiaco in Poesia e della Critica in semiotica estetica, è avvenuto sabato 22 ottobre, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, in Viale Castro Pretorio.

L’opera vincitrice, definita dagli organizzatori “d’incommensurabile valore, senso e bellezza”, ha convinto la Giuria che l’ha selezionata fra le 928 giunte da tutto il mondo. Ad accompagnare Franco De Luca c’erano gli amici Salvatore Bartolomeo e Simone Lucciola, quest’ultimo anche in rappresentanza di deComporre di cui è vicepresidente.

Poesia di Franco De Luca

Mattina

Tra incanto e voluttà vibrando sbuco
dai languori del sonno
come dal bruco un papilio che va
dispiegando le alucce
e par che libro dica
lumeggiando in ausilio del mattino.

Di nuovo si rubrica un farsi nuovo
tra palpiti di palpebre a voliera
di sguardi volitivi ma furtivi,
ma vividi di brividi correnti
in lampi di malia. E quei corsetti,
su un vago balconcino
sì ben spiegati a festa
che lesta è la nozione
di un libero bacino,
nessuno me li adocchi
avanti che da eccentrica finestra
non trabocchi per vasta intimità
quell’ombra che traballa,
allegra messaggera d’una veste
leggera di farfalla.

Visualizzazioni: 1.085
a cura di: M.P.