FRANCESCA DI FUSCO e la sua OPERA PRIMA DI POESIA
Gaeta ospiterà la IX edizione degli Stati generali della nuova comunicazione pubblica.
Safiria Leccese, l'encomio della città di Gaeta al termine della presentazione del suo ultimo libro
Gaeta e Rive D'Arcano (UD): siglato un gemellaggio culturale
Tutti a casa di Babbo Natale! Inaugurazione a Gaeta in via Annunziata.
Partita l'edizione 2022-23 di Favole di Luce. La soddisfazione di Cosmo Mitrano
Giovanni Di Tucci annuncia le grandi novità di Favole di Luce 2022-23
Edificio
Le telecamere di RAI2 nella Breast Unit del prof. RICCI
Festivaldeigiovani®: Piazza di incontro e osservatorio della Generazione Z
Cittadinanza onoraria di Cisterna al prof. Fabio Ricci
Attività di informazione, divulgazione e sensibilizzazione delle azioni di prevenzione e protezione civile legate ai rischi idraulici del Torrente Pontone.
Presentato oggi in aula consiliare l’evento culturale musicale “La fisarmonica e i piccoli mondi di carta”.
Gaeta,
  • 1
  • 2
  • 3

La Guardia Costiera al fianco dell’Istituto Nazionale Ricerche Cardiovascolari per “Cuori e Motori”

Condividi

Si terrà a Gaeta, dal 9 all’11 dicembre, la prossima tappa della manifestazione “Cuori e Motori”, una campagna nazionale medico-sociale di prevenzione delle malattie del cuore promossa dall’Istituto Nazionale per le Ricerche Cardiovascolari, che consente di sottoporsi gratuitamente a screening cardiologici, per prevenire una delle patologie che è la prima causa di decessi in Italia.

Quella di Gaeta è la prima volta in cui la manifestazione approda in una città di mare, dopo le precedenti iniziative a Roma, Torino e Firenze e, per questa ragione, l’Istituto Nazionale Ricerche Cardiovascolari ha voluto coinvolgere l’Istituzione che rappresenta in mare un riferimento per i cittadini: la Guardia Costiera. Quest’ultima, infatti, aderendo all’iniziativa virtuosa, offrirà la possibilità di eseguire il programma di screening cardiologici a bordo di una delle sue Navi che farà scalo a Gaeta e ospiterà 10 postazioni cardiologiche gestite da personale medico specializzato sotto la supervisione del prof. Francesco Fedele, presidente dell’INRC.

L’iniziativa si basa sullo straordinario sillogismo che mette in relazione il muscolo cardiaco e il motore di un’auto, sulla base della considerazione per cui anche oggi un’Alfa Romeo degli anni ’30 può percorrere senza problemi i 1600 chilometri di una MilleMiglia purché il suo cuore – ovvero il suo motore – abbia effettuato sempre tutti i tagliandi e seguito le istruzioni d’uso contenute nel libretto di manutenzione.

Per l’occasione, grazie alla collaborazione con Aci Storico, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, il Reb Concours e il Jaguar Driver’s Club Italia, sul ponte di Nave Dattilo sarà possibile ammirare una selezione di importanti auto d’epoca.

Prenotare il proprio check-up gratuito è estremamente semplice, basterà inviare una email a: cuoriemotori@libero.it oppure telefonare al numero dedicato 344.0465514 dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Le visite saranno possibili venerdì 9 dicembre dalle ore 14.30 alle ore 19.00, sabato 10 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 19.00 e domenica 11 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 12.30. A tutti coloro che effettuano lo screening verrà rilasciato un libretto di “Uso e manutenzione” del proprio cuore. 🚗❤️🩺

🗓 9-10 e 11 Dicembre 2022
⏰ (Venerdì 9) dalle 14:30 alle 19:00
⏰ (Sabato 10) dalle 9:30 alle 19:00
⏰ (Domenica 11) dalle 9:30 alle 12:30
📌 Piazzale Caboto (Gaeta Medievale)
Visualizzazioni: 163