Gaeta, il fascino, il sogno, la bellezza
Il Memorial Calise: presentazione in aula consiliare
Una Vita per l'Arte: premiati Linde e Francois Burkhardt
Piazza Vincent Capodanno: Leccese tra gli applausi parla di politiche del turismo e del lavoro
La ciminiera ponte tra Natura e Cultura
Ecco il museo civico interno alla Torre di Piazza XIX Maggio
Anche una  delegazione della Lilt Gaeta oggi a Sabaudia per il Trofeo Nazionale Dragon Boat
Videocolonscopio pediatrico donato al
Una villa comunale rinnovata
Il progetto “Io e l’acqua – nuotare in sicurezza. Per evitare un mare di guai” sbarca a Gaeta
Riqualificazione interna al quartiere di Serapo/Fontania
Gira l'Italia in monopattino: Giusto fa tappa a Gaeta
1° Summit Blue Forum Italia Network: a Roma la presentazione ufficiale dell'evento
Allestimento museale del mare: l'inaugurazione presso il Palazzo della Cultura
Via Fontania: interventi di riqualificazione
  • 1
  • 2
  • 3

Julio Pavanetti al Koiné di Formia con “Battute d’arresto” (deComporre Edizioni)

Condividi

Un ospite d’eccezione ieri al salotto culturale Koiné di Formia: il poeta Julio Pavanetti, di origini italiane, nato in Uruguay e residente in Spagna dove dirige il Festival Internacional de Poesía “Benidorm & Costa Blanca”, e il Liceo Poético de Benidorm che ha fondato. Accompagnato dalla moglie Annabel, ha presentato il suo libro di poesie selezionate tradotte in italiano e pubblicato da deComporre Edizioni, suddiviso in 4 sezioni e illustrato dall’artista Carlos Naos Beltran.

La serata a Formia ha visto la partecipazione degli editori Sandra Cervone e Max Condreas, della poetessa Vittoria Mazzucco, vincitrice della VII edizione di “Un Ponte di Parole” e dell’insegnante e traduttrice Daniela Sannipoli che ha parlato della poetica dell’autore di lingua spagnola ma soprattutto dell’universalità del linguaggio poetico che aiuta a lanciare messaggi di verità e speranza in un contesto internazionale difficile. La Poesia supera le barriere, abbatte muri e crea ponti, rendendoci fratelli e cittadini del Mondo. I temi della poesia di Pavanetti sono quelli dei grandi poeti di tutti i tempi: il senso della vita, la forza dell’amore e del dolore, la memoria, il tempo che fugge, la denuncia delle criticità del presente, la speranza per un futuro migliore.

Il libro, “Battute d’arresto”, di deCompore Edizioni, può essere richiesto a Gaeta da Alges, a Formia da “Fuori Quadro” oppure ordinato su IBS.it e scrivendo a redazione.decomporre@tiscali.it

Visualizzazioni: 152