Nasce a Gaeta l’Ostello del Golfo
Grande successo per il secondo appuntamento al Teatro Punto Zero di Itri con la commedia “Il 1° Amore non si scorda mai… la chitarra spesso”.
DOPO LONDRA, GAETA PROTAGONISTA ANCHE A RIMINI, ALLA FIERA INTERNAZIONALE
Gaeta: un'importante destinazione turistica e culturale. Presentata nel corso della conferenza stampa la trasferta londinese.
NASCE “ACQUA DI GAETA – PARFUM”
LA MFOODS CARBUREX GAETA SI SVELA AL PUBBLICO!
La Festa degli oltre 50 anni di carriera di Gianni Donati si è conclusa con un grande Successo di pubblico (oltre 2800 spettatori) all’Arena Virgilio a Gaeta.
Presentato oggi in Aula Consiliare del Comune di Gaeta il sito www.cercamico.it !
Presentato ieri l'evento:
Il
I Comuni del Golfo di Gaeta ancora una volta uniti, questa volta per concorrere alla
Consegnati dalla Capitaneria di Porto al Comune di Gaeta i Dolia rinvenuti sui fondali del Golfo
Trasporto pubblico urbano, il Comune investe in mobilità sostenibile
Misura 3.1 “Contributi a Sostegno di Persone non Autosufficienti” (L.R. 20 del 23/11/2006)
  • 1
  • 2
  • 3

“Il Golfo delle bellezze: un museo a cielo aperto”

Condividi

Gaeta, 22 Ottobre 2019. Gaeta, Minturno, Formia, con il coinvolgimento del Parco Regionale “Riviera di Ulisse”, condividono l’orgoglio di sorgere in uno dei Golfi più belli d’Italia che, alle bellezze paesaggistiche, uniscono una storia millenaria che ha lasciato il segno in un patrimonio storico culturale di valore immenso, da tutelare e promuovere.

Un grande libro di storia le cui pagine, sfogliate con cura, offrono mille spunti per confermare che è dal territorio, dalla sua storia, che bisogna partire perché tutto ciò diventi volano di un turismo che, quantitativamente e qualitativamente, possa indicare le città Perle del Golfo idonee a fregiarsi del titolo di Città della Cultura.

E’ con questo spirito che i tre Comuni hanno lavorato alla stesura di un progetto unico per partecipare al bando regionale. Queste le dichiarazioni rilasciate dal Presidente della Commissione Cultura di Gaeta Gianna Conte, dall’Assessore alla Cultura di Minturno Mimma Nuzzo, dall’Assessore alla Cultura di Formia Carmina Trillino e dalla delegata alla Cultura di Gaeta Mariapia Alois, “Il progetto – spiegano – redatto sarà sottoposto al giudizio di una commissione regionale di valutazione ma, quale che sia l’esito, lavorare insieme e sentirsi orgogliosi di appartenere a questo territorio, è, di per sé, già una vittoria!”

A curare gli aspetti scientifici del progetto la Dott.ssa Ida Meglio progettista di innovazione sociale dell’Università degli Studi di Cassino e Lazio Meridionale.

Visualizzazioni: 606
a cura di: Redazione