Un'ovazione accoglie il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano al Palafabiani di Formia
Nasce a Gaeta l’Ostello del Golfo
Grande successo per il secondo appuntamento al Teatro Punto Zero di Itri con la commedia “Il 1° Amore non si scorda mai… la chitarra spesso”.
DOPO LONDRA, GAETA PROTAGONISTA ANCHE A RIMINI, ALLA FIERA INTERNAZIONALE
Gaeta: un'importante destinazione turistica e culturale. Presentata nel corso della conferenza stampa la trasferta londinese.
NASCE “ACQUA DI GAETA – PARFUM”
LA MFOODS CARBUREX GAETA SI SVELA AL PUBBLICO!
La Festa degli oltre 50 anni di carriera di Gianni Donati si è conclusa con un grande Successo di pubblico (oltre 2800 spettatori) all’Arena Virgilio a Gaeta.
Presentato oggi in Aula Consiliare del Comune di Gaeta il sito www.cercamico.it !
Presentato ieri l'evento:
Il
I Comuni del Golfo di Gaeta ancora una volta uniti, questa volta per concorrere alla
Consegnati dalla Capitaneria di Porto al Comune di Gaeta i Dolia rinvenuti sui fondali del Golfo
Trasporto pubblico urbano, il Comune investe in mobilità sostenibile
  • 1
  • 2
  • 3

Grande successo per il secondo appuntamento al Teatro Punto Zero di Itri con la commedia “Il 1° Amore non si scorda mai… la chitarra spesso”.

Condividi

17 Novembre 2019. Presso il Teatro Punto Zero di Itri davanti ad un folto pubblico, è andato in scena “Il 1° Amore non si scorda mai… la chitarra spesso!”, un nuovo esilarante testo dell’autore Gennaro Castaldo e messo in scena dalla compagnia TeatroPerNoi di Napoli con la regia e adattamento di Ernesto Mignano.

La trama narra di una coppia che, come tante, vive immersa nella routine giornaliera. I sogni della gioventù se ne sono andati troppo presto: conosciutisi da ragazzi, poiché facente parte della stessa scatenata rock band, si è poi scontrata con le vicissitudini della vita quotidiana. Biagio si è man mano “accomodato” al passare degli anni e ormai la coppia parla solo a monosillabi, gesti e sguardi. Sandra, la moglie, farebbe di tutto per riavere il suo Biagio di cui si è innamorata da adolescente, ma questi sembra proprio non volerne sapere tuttavia, un giorno accade l’imprevisto: irrompe improvvisamente in casa un vecchio amico con consorte la cui moglie si lamenta sempre e solo della suocera, una coppia di ladri stranieri con pressanti problemi di corna e due poliziotti neuropatici con difficoltà di relazione con gli altri. La tranquillità e le certezze di Biagio a questo punto sono messe seriamente in discussione dai nuovi e inaspettati ospiti. Tra battute, gag e situazioni paradossali… la coppia scoppierà davvero? Solo venendo a teatro è dato saperlo…

A scandire con precisione il ritmo da commedia degli equivoci a orologeria, sul palco, insieme al capo comico della compagnia e Regista Ernesto Mignano erano presenti Concetta Romano, Sara Fedele, Marco Multari, Martina Mignano, Alfredo Di Perna, Giacoma Fodale, Arturo Delogu e Luisa Perfetto.

Visualizzazioni: 112
a cura di: Redazione