Gaeta, domani 19 ottobre il Plesso Virgilio resterà chiuso x la sanificazione dei locali. Conte: “Dobbiamo saper governare il virus non abbassando la guardia
AGGIORNAMENTO COVID-19:
Scoprendo Gianni Rodari attraverso la lettura a distanza
Mitrano fa il punto sulla situazione Covid-19 analizzando i dati nazionali e locali. La salute dei miei cittadini al primo posto!
Mitrano: l'ordinanza di Zingaretti va migliorata revocando il punto 1.
Il Centro di Diagnostica Specialistica sempre più realtà! Oggi la donazione di un ecografo multidisciplinare da parte di Eni.
GAETA PROTAGONISTA DELLA DOMENICA DI RAI1 A ‘LINEA VERDE’!
Mitrano:
Procedura aperta per l'affidamento della fornitura di apparecchi elettromedicali per il centro diagnostico del Comune di Gaeta
Area di sosta e parcheggio pubblico Piazza Risorgimento. 650.000 € di investimenti comunali per la realizzazione parcheggio pubblico.
EX AVIR, al via i lavori di messa in sicurezza.
Italiani e Americani commemorano il cappellano Vincent R. Capodanno.
Stadio
Storico Teatro dei Burattini F.lli Mercurio regala un giorno di spettacoli alla Città di Gaeta. Domenica 6 settembre 2020 spettacoli gratis!!
Avvicendamento in giunta: il consigliere Gianna Conte subentra all'Assessore Alessandro Martone
  • 1
  • 2
  • 3

Gaeta scelta come sede ufficiale della formazione dei Volontari di Protezione Civile della Regione Lazio

Condividi

Gaeta, 16 ottobre 2020. La sede di Protezione Civile “Fenice” di Gaeta  in via Cuostile è stata indicata dalla Protezione Civile della Regione Lazio quale sede ufficiale della formazione dei volontari. Inizieranno sabato 17 e domenica 18 ottobre e proseguiranno per il successivo weekend i corsi che vedono la partecipazione di circa 200 volontari provenienti da tutta la Regione Lazio. I corsi che si terranno nel rispetto delle disposizioni in materia di Covid, tratteranno i seguenti argomenti: rischio idrogeologico, idraulico ed utilizzo della macchina insacchettatrice.

“Accogliamo con soddisfazione – commenta il Sindaco Cosmo Mitrano – la scelta di Gaeta quale sede per corsi di aggiornamento dei volontari della protezione civile ai quali rivolgo un plauso per il loro operato e l’augurio di un proficuo percorso formativo. La scelta della sede locale della protezione civile non è un caso. Ricordo infatti quando qualche tempo fa il Direttore dell’Agenzia Regionale della Protezione Civile del Lazio Dott. Carmelo Tolumello fosse rimasto entusiasta delle capacità operative del sito dei Cappuccini e dei volontari della Protezione Civile la Fenice”.

Proprio in quella circostanza venne avanzata tale proposta che oggi si concretizza alla luce anche delle precedenti esperienze tenute sempre a Gaeta, con i corsi del personale Elitrasportato e degli Operatori di Antincendio Boschivo.

“E’ un orgoglio – aggiunge l’Assessore alla protezione civile Raffaele Matarazzo – constatare che il personale docente ed i tutor dei corsi è formato da operatori specialisti della “Fenice” di Gaeta a conferma dell’alta preparazione e competenza dei nostri volontari ai quali, attraverso il loro Responsabile Aldo Baia, estendo a nome della città un ringraziamento per l’impegno ed abnegazione con cui svolgono un servizio così importante a beneficio della collettività”.

I corsi saranno tenuti dal Geologo Dott. Luca Burzi e dal Tecnico della Prevenzione e Gestione delle Emergenze Aldo Baia, i quali sono formatori dell’Istituto Jemolo di Roma. Mentre i Tutor specializzati della “Fenice” e gestori delle macchine ed attrezzature sul Dl 81/08 in materia di sicurezza alla normativa macchine, sono: Angelo Viola, Stefano Saccoccio, Mario Caponio, Franco Spinosa, Ottavio Di Perna e Matteo Capirchio.

“Le realtà operative – conclude Mitrano – rappresentano per noi Sindaci un vero patrimonio e siamo consapevoli che qualora ce ne fosse bisogno possiamo contare sempre sul loro aiuto e professionalità. A breve – prosegue il primo cittadino – spronato dal mio referente Aldo Baia in materia di Prevenzione e Sicurezza, sono intenzionato a proporre ai mi colleghi di Ponza e Ventotene una prima bozza per formare l’Unione dei Comuni in materia di Protezione Civile. Dalla nostra Elisuperfice di Via Cuostile, possono partire tutti gli aiuti e il personale per le isole, oltre le attrezzature e mezzi disponibili a Gaeta per una fattiva e sinergica collaborazione che da anni le nostre realtà di Volontariato di Protezione Civile hanno solidificato e che intendiamo rafforzare con progetti congiunti finalizzati alla salvaguardia e benessere di tutti”.

Visualizzazioni: 302
a cura di: Dott. Andrea Brengola Addetto Stampa