LA MADONNA NOSTRA DEI GAETANI. LE PAROLE DEL SINDACO LECCESE
Teatrino dei Fratelli Mercurio, divertimento e popcorn fino a settembre
Nuance – Contemporary Illusions. Stamattina l'installazione.
Spighe Verdi 2022, Gaeta conquista il riconoscimento per il sesto anno consecutivo
SIPARIO ALZATO SU “PRIMATI&DELIZIE 2022”
Swimming Paradise Gaeta 2022: Cristian e Cosmo tra sorrisi e amicizia
Conclusione della Colonia Estiva della Fondazione Don Cosimino Fronzuto
Gaeta e il Jazz, binomio vincente che piace
🎥📺 Gaeta in diretta su Rai1 con le telecamere di
Sport e turismo per la nuova edizione dello Swimming Paradise a Gaeta
Gaeta, il fascino, il sogno, la bellezza
Il Memorial Calise: presentazione in aula consiliare
Una Vita per l'Arte: premiati Linde e Francois Burkhardt
Piazza Vincent Capodanno: Leccese tra gli applausi parla di politiche del turismo e del lavoro
La ciminiera ponte tra Natura e Cultura
  • 1
  • 2
  • 3

Gaeta riparte con le crociere di lusso

Condividi

Musolino: “In una sola crociera toccati ben due porti del network laziale”

Presidente AdSP Pino Musolino

Civitavecchia, 15 luglio 2022 – Riprende la stagione crocieristica anche nel porto di Gaeta. E si tratta di una ripartenza caratterizzata da navi di lusso. Il prossimo 25 luglio è previsto, infatti, l’approdo nello scalo pontino della Royal Clipper, una delle navi ammiraglie della flotta Star Clippers Ltd, veliero da crociera di cinque alberi e 134 metri di lunghezza. La crociera partirà e terminerà al porto di Civitavecchia dove si imbarcheranno circa 200 passeggeri e, prima di arrivare a Gaeta, toccherà Ponza, Palmarola, Amalfi, Sorrento, Taormina e Lipari. Oltre alla tappa di luglio, per la Royal Clipper sono previsti altri tre accosti tra agosto e settembre.

Royal Clipper, nave da crociera della flotta Star Clipper

“Finalmente ripartiamo con le crociere anche nel porto di Gaeta – commenta il presidente dell’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Pino Musolino – L’arrivo della Royal Clipper non è una cosa da poco per il network dei porti di Roma e del Lazio. Parte, infatti, dal nostro scalo principale e, dopo varie soste negli altri porti del Tirreno, arriverà in quello di Gaeta. E questo è, per noi, motivo di grande soddisfazione perché in una sola traversata vengono toccati ben due porti del nostro network. Lo stesso discorso vale per l’altra nave “veliero” dello stesso armatore, la Star Clipper, che farà tappa nel porto di Gaeta nel prossimo mese di settembre”.

Nave da crociera “Arethusa”

“Non avremo solo le navi lusso della Star Clippers Ltd – sottolinea Musolino – ma anche piccole imbarcazioni da crociera di circa sessanta metri della Grand Circle Cruise Lines che, ogni 40 giorni, partiranno e concluderanno il loro itinerario nello scalo gaetano dopo aver toccato Malta e Venezia. Gaeta e le aree limitrofe hanno delle potenzialità enormi date sia dalla posizione strategica nel Medio Tirreno e lungo le principali rotte del Mediterraneo sia dall’inestimabile patrimonio culturale, ambientale, architettonico e religioso che dobbiamo valorizzare attraverso una mirata politica di promozione del territorio. Ed è il lavoro che stiamo portando avanti in sinergia con le istituzioni locali e in collaborazione con le compagnie armatoriali per incentivare sempre più il settore delle crociere”.

Visualizzazioni: 288
a cura di: Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale