Conclusione del progetto formativo “OSSERVARE PER PROGETTARE: RIFLESSIONI E STRUMENTI PER L’OSSERVAZIONE PEDAGOGICA DEL BAMBINO (0-3 anni) E DEL CONTESTO” rivolto al personale del Nido di Gaeta.
Ripresi i lavori di restyling di Corso Italia
Le nostre azioni sono il nostro futuro: Comune di Gaeta e Centro Adozioni aderiscono al programma FAO per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione
Gaeta e i 100 anni di storia del calcio
Giovani oasi, consegna assegno a Reti solidali. Mitrano: “Grazie per questo dono”
Presentato il libro “Storia della mia vita e della mia famiglia” del Preside Arpaia al Club Nautico Gaeta
Ringraziamenti festa dei Santi Cosma e Damiano
Gigli, palme e rose per i SS. Cosma e Damiano.
WOW approda a Gaeta con i suoi ragazzi. L'incontro con il vicesindaco Angelo Magliozzi
GAETA PORT: NEXT GENERATION TERMINAL
Ex-Avir, abbattimento del muro perimetrale. Mitrano: una giornata storica per la città di Gaeta.
Il Rosa Tour della Marina Militare fa tappa a Gaeta.
Un simpatico quiz per il Sindaco Mitrano
Arriva la Cicogna Amica: il Bonus Bebè del Comune di Gaeta
Anche in estate resta attivo lo Sportello della
  • 1
  • 2
  • 3

Gaeta e i 100 anni di storia del calcio

Condividi

Inaugurata la mostra che annuncia le Favole di Luce 2021-22

Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano. Foto di Cosmo Di Schino. Riproduzione Riservata

Gaeta, 11 Ottobre 2021. Aperta la mostra per i 100 anni della storia della Nazionale Italiana che annuncia l’edizione 2021-2022 delle Favole di Luce. “Le installazioni luminose – dice il sindaco Cosmo Mitrano – riproporranno dei monumenti cittadini e tante saranno le novità ma abbiamo voluto partire da questa mostra degli Azzurri perchè sappiamo che attirerà tanti appassionati di Sport e aiuterà molti a ricordare e a segnare. Lo Sport è sinonimo di aggregazione ed è questo lo spirito giusto per ripartire. La mostra è un’iniziativa completa: ci sono racconti raccolti in un libro, cimeli, palloni utilizzati nell’800, le magliette dei nostri campioni, le voci dei cronisti e tanto tanto ancora”. Cimeli che valgono diverse migliaia di euro ma il cui valore emozionale è inestimabile!

L’inaugurazione, tenutasi sotto la pioggia, ben promette in quanto alla buona riuscita dell’iniziativa. La mostra nel Palazzo della Cultura è curata da Mauro Grimaldi “amico della Città di Gaeta e del Golfo” e sta attirando tante prenotazioni che giungono alla segreteria del Sindaco da ogni parte d’Italia, da quando è stata annunciata da stampa e social.

Mauro Grimaldi, curatore della Mostra “Un Secolo d’Azzurro”. Foto di Cosmo Di Schino. Riproduzione Riservata

“Il calcio racconta la sua storia insieme a quella d’Italia – spiega Grimaldi – e questo la rende piacevole e istruttiva anche a chi sportivo non è. È un’occasione davvero “sociale”, insomma, che guarda ai valori dell’inclusione e della cultura della valorizzazione di quello che unisce”.

Il calcio agonistico e quello di tutti i giorni, lo sport dei grandi numeri e quello che identifica il Bel Paese nel mondo intero. Presente e futuro per andare avanti nel rispetto delle regole e facendo squadra come il calcio insegna da cento anni e ancora prima.

𝐋𝐚 𝐌𝐨𝐬𝐭𝐫𝐚 𝐫𝐞𝐬𝐭𝐞𝐫𝐚̀ 𝐚𝐩𝐞𝐫𝐭𝐚 𝐝𝐚𝐥 𝟏𝟎 𝐎𝐭𝐭𝐨𝐛𝐫𝐞 𝐚𝐥 𝟐𝟏 𝐍𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 / 𝐎𝐫𝐚𝐫𝐢: 𝐝𝐚𝐥 𝐥𝐮𝐧𝐞𝐝𝐢̀ 𝐚𝐥 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝𝐢̀ 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟎:𝟎𝟎 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟏𝟑:𝟎𝟎 𝐞 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟏𝟓:𝟎𝟎 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟏𝟖:𝟎𝟎; 𝐢𝐥 𝐯𝐞𝐧𝐞𝐫𝐝𝐢̀, 𝐬𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝐞 𝐝𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟎:𝟎𝟎 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟏𝟑:𝟎𝟎 𝐞 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟏𝟔:𝟎𝟎 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟎:𝟎𝟎. 𝐈𝐧𝐠𝐫𝐞𝐬𝐬𝐨 𝐠𝐫𝐚𝐭𝐮𝐢𝐭𝐨 𝐞 𝐬𝐢 𝐚𝐜𝐜𝐞𝐝𝐞 𝐜𝐨𝐧 𝐆𝐫𝐞𝐞𝐧 𝐏𝐚𝐬𝐬. 💙 🇮🇹

Copyright – © Testi e immagini contenuti su www.gaetanews24.it sono soggetti a copyright. Tutti i diritti riservati

Seguici anche su:

Visualizzazioni: 251
a cura di: Redazione