NASCE “ACQUA DI GAETA – PARFUM”
LA MFOODS CARBUREX GAETA SI SVELA AL PUBBLICO!
La Festa degli oltre 50 anni di carriera di Gianni Donati si è conclusa con un grande Successo di pubblico (oltre 2800 spettatori) all’Arena Virgilio a Gaeta.
Presentato oggi in Aula Consiliare del Comune di Gaeta il sito www.cercamico.it !
Presentato ieri l'evento:
Il
I Comuni del Golfo di Gaeta ancora una volta uniti, questa volta per concorrere alla
Consegnati dalla Capitaneria di Porto al Comune di Gaeta i Dolia rinvenuti sui fondali del Golfo
Trasporto pubblico urbano, il Comune investe in mobilità sostenibile
Misura 3.1 “Contributi a Sostegno di Persone non Autosufficienti” (L.R. 20 del 23/11/2006)
Festival del Gelato in Musica, per il quarto anno il connubio perfetto che incanta la città del Golfo!
Game of Thrones: le riprese del prequel si spostano in Italia, a Gaeta
Memorial Francesco Calise, si alza il sipario squadre da Croazia, Olanda, Germania, Irlanda e tante novità.
Piazza Mons. Di Liegro, al via i lavori di riqualificazione
Distretto Socio-Sanitario LT/5: concessione assegni di base affidamento familiare di minore
  • 1
  • 2
  • 3

Fondazione Don Cosimino Fronzuto, Onlus: dopo 29 anni lascia la presidenza Antonio Fronzuto e subentra Davide Piras

Condividi

Gaeta, 09 Settembre 2019 – Dopo 29 anni dalla sua istituzione, la Fondazione Don Cosimino Fronzuto cambia presidente: lascia infatti l’incarico il prof. Antonio Fronzuto, socio fondatore e fratello di Don Cosimino e gli subentra Davide Piras, già inserito nel direttivo e da sempre impegnato nel sociale. Tante sono le attività svolte negli anni sul territorio dalla Fondazione, dall’attenzione per il recupero dalla tossicodipendenza, a quella per i disagi giovanili in genere: la fondazione ha infatti dato sempre il proprio contributo gratuito a quanti si trovano in difficoltà e vivono un disagio socio-economico. Inserita nel Movimento volontariato italiano, ha partecipato al Forum del Terzo Settore del sud pontino e, negli anni 2000, è stata tra i cofondatori del Meeting IO&TE. Dal ‘92 al ‘97 ha tenuto aperta a Spigno Saturnia una comunità terapeutica per combattere la tossicodipendenza. È ancora attivo, nella sede di Gaeta, un centro d’ascolto diurno per l’assistenza specialistica per le persone e famiglie disagiate del territorio.

Nella seduta del consiglio di fondazione di sabato 7 settembre, come da Statuto e su proposta dei fondatori, è stato eletto presidente Davide Piras, 46 anni sposato, due figli, da sempre vicino alla fondazione come consigliere poi membro del direttivo infine membro del collegio dei revisori dei conti. Formatosi alla scuola del sacerdote Don Cosimino, Piras è da sempre impegnato nel sociale. <È per me un onore ricoprire oggi quest’ incarico che mi vedrà ancora più impegnato a portare avanti questa fondazione cui sono molto legato; è un’occasione per mettere in atto tutti gli insegnamenti che ho ricevuto da Don Cosimino. Un ringraziamento speciale lo voglio rivolgere ai fondatori che mi hanno proposto per questa carica, in particolare ad Antonio che, instancabilmente, ha condotto per 29 anni la fondazione senza risparmiarsi mai per portare avanti, con sacrificio, le opere del fratello sacerdote>.

Il consiglio ha anche conferito ad Antonio Fronzuto la Presidenza Onoraria ed eletto il Prof. Alessio Valente vice presidente.

La “Fondazione Don Cosimino Fronzuto” è una O.N.L.U.S. impegnata dal 1990 nella tutela della dignità umana e dei diritti della persona. Nell’ambito territoriale della Provincia di Latina, opera nei seguenti settori istituzionali ai sensi del D.Lgs. 4/12/97 n. 460 art. 10 comma 1 lettera a) (legge O.N.L.U.S.):

  • Assistenza sociale e sociosanitaria;
  • Istruzione;
  • Formazione;
  • Salvaguardia dei diritti civili;
  • Promozione della cultura e dell’arte;

Missioni e scopi:

  • Promozione dei valori umani, etici, civili, mediante lo sviluppo di progetti educativi, di studio di ricerca umanistica, sociologica, psicologica;
  • Lotta alle varie forme di emarginazione attraverso la realizzazione di interventi e servizi di assistenza, prevenzione, recupero ed inserimento sociale dei soggetti esposti a disagio;
  • Pubblicazione di libri, ricerche, notiziari d’informazione;
  • Promozione del volontariato sociale e della cooperazione umanistica;
  • Sensibilizzazione alla conoscenza e fruizione del patrimonio culturale e ambientale:
  • Collaborazione con enti pubblici e privati, istituzioni sociali, scolastiche, religiose e altre fondazioni ed associazioni aventi i medesimi scopi;
  • La Fondazione Don Cosimino Fronzuto – ONLUS è rappresentata dal Presidente e dall’ Ente ed opera in sinergia con i membri del Consiglio Direttivo e del Consiglio di Fondazione avvalendosi della professionalità di un’equipe multidisciplinare.
Visualizzazioni: 96
a cura di: Redazione