Gaeta Estate 2020, arriva l’ Ordinanza Balneare
Stagione balneare, ecco le novità: Arenauta e Fontania dotate per la prima volta del piano di salvamento.
Policlinico del Golfo, illustrato dal Direttore Generale dell'Asl di Latina Giorgio Casati lo studio di fattibilità dell'Ospedale.
Mitrano:
Presentato la terza ed ultima fase del progetto – Insieme alle generazioni future – Misura 3 “un libro sotto l’arcobaleno”.
Il Principe Carlo di Borbone sostiene la raccolta fondi per il centro diagnostico specialistico al
Gaeta, intervista al Comandante della Polizia locale Anna Maria De Filippis
L’A.P.S. Tamburo Rosso lancia un nuovo lavoro sul canale YouTube “Scuola Tamburo Rosso”: Tamburì e l’Arte - il “mare” del Golfo di Gaeta
Gaeta / E' online il Bando Borsa di studio a favore degli studenti residenti nel Lazio a. s. 2019/2020
Gaeta / E' online il Bando pubblico per la concessione di contributi straordinari per il pagamento dei canoni di locazione 2020.
Insieme oltre le distanze
Mitrano: parla della fase 2, della ripartenza, definendola come la fase più delicata!
Covid-19: effettuato sopralluogo tecnico nei locali che ospiteranno il Centro di Diagnostica specialistica.
CIMITERO, APERTURA CONTINGENTATA AL PUBBLICO TUTTI I GIORNI.
  • 1
  • 2
  • 3

E’ Benedetta Crocco il nuovo «Minisindaco» dell’ Istituto Comprensivo “G. Carducci” di Gaeta

Condividi

Gaeta, 31 Ottobre 2019. È stato eletto dagli alunni dell’I.C Carducci, dopo una regolare ed avvincente campagna elettorale il nuovo Minisindaco del CCR. È una ragazza, frequenta la classe 2 C della Scuola Media e si chiama Benedetta Crocco (nella foto con la Dirigente scolastica dott.ssa Maria Rosaria Macera).

Si è anche quest’anno concretizzato il progetto formativo dell’I.C. Carducci che aderisce da anni alla rete nazionale di scuole per il progetto “Coloriamo il nostro futuro”, un vero e proprio percorso di educazione alla cittadinanza che coinvolge le classi quinte della scuola primaria e tutte le classi della Scuola secondaria di primo grado. Il progetto “Minisindaci dei Parchi d’Italia” giunto al XX anno, ha la finalità di promuovere una coscienza civica nei ragazzi dai 10 ai 14 anni e di favorire la conoscenza del territorio e dei soggetti che a vario titolo vi operano attraverso forme di partecipazione attiva alla vita sociale della comunità di appartenenza La Rete di Coloriamo vede coinvolti a livello nazionale Istituti collocati in territori sedi dei Parchi o di Aree naturalistiche protette. Anche quest’anno nella nostra Scuola si sono svolte le votazioni per l’elezione del minisindaco. La partecipazione dei ragazzi è stata coinvolgente e massiva. Hanno operato con diligenza e correttezza. Il clima era quello di una vera competizione elettorale.

Visualizzazioni: 1.034