GAETA: GRANDE SUCCESSO PER L’INIZIATIVA DEDICATA AI DIRITTI DEI BAMBINI
TANTI COLORI, TANTI DIRITTI!
Gaeta: Giornata Internazionale per i Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza
COVID-19, PROSEGUE L’ATTIVITÀ DI SCREENING. PARLA IL SINDACO MITRANO
Progetto di Prevenzione e Screening Covid-19: informano il Sindaco Mitrano e gli Assessori Conte e Morini.
Consolidamento del costone roccioso di Monte Orlando, iniziati i lavori.
Presentazione della 5ª edizione del Festivaldeigiovani®
A SCUOLA CON IL ♥ CERIMONIA DI CONSEGNA DEL PULMINO SCUOLA BUS 🚌 AL COMUNE DI GAETA 
Gaeta, domani 19 ottobre il Plesso Virgilio resterà chiuso x la sanificazione dei locali. Conte: “Dobbiamo saper governare il virus non abbassando la guardia
AGGIORNAMENTO COVID-19:
Scoprendo Gianni Rodari attraverso la lettura a distanza
Mitrano fa il punto sulla situazione Covid-19 analizzando i dati nazionali e locali. La salute dei miei cittadini al primo posto!
Mitrano: l'ordinanza di Zingaretti va migliorata revocando il punto 1.
Il Centro di Diagnostica Specialistica sempre più realtà! Oggi la donazione di un ecografo multidisciplinare da parte di Eni.
GAETA PROTAGONISTA DELLA DOMENICA DI RAI1 A ‘LINEA VERDE’!
  • 1
  • 2
  • 3

Diritto allo studio, arriva il contributo regionale per gli studenti delle scuole medie e superiori

Condividi

La Regione Lazio, con Circolare Applicativa D.G.R. Lazio n. G13165 del 09/11/2020, nell’ambito delle politiche in favore delle famiglie meno abbienti, per garantire il diritto-dovere allo studio, ha previsto, per l’Anno Scolastico 2020/2021, interventi a sostegno della spesa che le famiglie dovranno sostenere per l’istruzione dei propri figli, quali:

  1. Libri di testo sia cartacei che digitali, i dizionari e i libri di narrativa (anche in lingua straniera) consigliati dalle scuole.
  2. Software (programmi e sistemi operativi a uso scolastico).

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Possono accedere al contributo all’art. 27 della legge n.448/1998, entro il termine perentorio del: 27 gennaio 2021, gli studenti aventi i seguenti requisiti:

  • a) residenza nella Regione Lazio;
  • b) Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare dello studente non superiore a € 15.493,71;
  • c) frequenza, nell’anno scolastico 2020-2021, presso gli Istituti di istruzione secondaria di I e II grado, statali e paritari.

Il possesso dei suddetti requisiti dovrà essere dimostrato dai richiedenti attraverso la presentazione della seguente documentazione:

  • a. attestazione ISEE, in corso di validità, rilasciata gratuitamente dai CAAF, per quanto attiene la situazione economica del nucleo familiare dello studente.
  • b. copia del documento di identità in corso di validità del soggetto richiedente che firma l’istanza di contributo.

La domanda, firmata da uno dei due genitori o dalla persona che esercita la potestà genitoriale o dal beneficiario, se maggiorenne, deve essere presentata per singolo beneficiario, utilizzando l’apposito modello di domanda.

L’Ufficio Scuola effettuerà controlli sulla veridicità delle dichiarazioni reddituali ai fini della corresponsione del beneficio.

I soggetti beneficiari dovranno presentare regolare documentazione giustificativa delle spese. Tale documentazione è costituita da fattura elettronica ai sensi del D.L. n.127/2015 art.10, che l’operatore IVA è tenuto ad emettere e consegnare al cliente.

Il rimborso, che verrà liquidato successivamente, potrà essere totale o parziale, secondo quanto consentito dalla Regione Lazio.

L’Ufficio Scuola rimane a disposizione per qualsiasi chiarimento, ai seguenti numeri di telefono: 0771/469442 – 463; 0771/460090.

Il bando e i modelli di domanda sono disponibili presso l’uscierato del Municipio, Piazza XIX Maggio, n. 10, e scaricabile sul portale: www.comune.gaeta.lt.it – sezione Avvisi.

La trasmissione del modulo di iscrizione, compilato, sottoscritto e munito della documentazione, dovrà avvenire:

Si invita a consultare l’allegato:

Visualizzazioni: 310
a cura di: Comune di Gaeta