SOS LILT per restare accanto ai malati oncologici
L’Italia che non si arrende, gli Artigiani di Gaeta rispondono all’appello di Mitrano!
FORNITURA GRATUITA DI GENERI ALIMENTARI ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ...IL CUORE DI GAETA C'È
Emergenza Coronavirus: il Comune adotta delle misure
#Coronavirus / Disposizioni del Sindaco Cosmo Mitrano
Pagine di storia: sui passi dei Borbone
Festival dei giovani, presentata la quinta edizione
La mediazione in cartella e la carta dei diritti dei figli, i convegni in aula consiliare.
Carnevale a Gaeta, presentata la quarta edizione
Oggi parte il Servizio Gratuito del Centro di Consulenza pediatrica del
Gaeta, è il francese Samuel Girault con l'opera
Il Christmas Show raddoppia per l’Epifania
Un'ovazione accoglie il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano al Palafabiani di Formia
Nasce a Gaeta l’Ostello del Golfo
Grande successo per il secondo appuntamento al Teatro Punto Zero di Itri con la commedia “Il 1° Amore non si scorda mai… la chitarra spesso”.
  • 1
  • 2
  • 3

BOLLETTINO MEDICO NUMERO 49 – 19 MARZO 2020

Condividi

I pazienti COVID 19 positivi sono in totale 201.

Di questi, 18 pazienti necessitano di supporto respiratorio.

In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti già negativi al primo test e comunque asintomatici.

I pazienti dimessi, che hanno superato la fase clinica e che sono negativi per la ricerca dell’acido nucleico del nuovo coronavirus sono 324.

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, compresa la Città militare della Cecchignola, sono a questa mattina 46.

Dalla giornata di ieri lo Spoke di Casal Palocco è stato attivato con l’invio di pazienti ad alta intensità assistenziale.

Da oggi sarà attivo anche lo Spoke Ospedale Militare del Celio. Si ringrazia, a tal proposito, l’Autorità Militare per la preziosa collaborazione.

Si comunica che, d’intesa con la Asl Roma 1, la coppia di coniugi cinesi, da tempo negativizzata ed ormai guarita, sarà trasferita in giornata odierna presso il Presidio ospedaliero San Filippo Neri di Roma, onde far completare la riabilitazione neuromotoria alla Signora.

Visualizzazioni: 163
a cura di: Ufficio Stampa Presidenza Regione Lazio