FRANCESCA DI FUSCO e la sua OPERA PRIMA DI POESIA
Gaeta ospiterà la IX edizione degli Stati generali della nuova comunicazione pubblica.
Safiria Leccese, l'encomio della città di Gaeta al termine della presentazione del suo ultimo libro
Gaeta e Rive D'Arcano (UD): siglato un gemellaggio culturale
Tutti a casa di Babbo Natale! Inaugurazione a Gaeta in via Annunziata.
Partita l'edizione 2022-23 di Favole di Luce. La soddisfazione di Cosmo Mitrano
Giovanni Di Tucci annuncia le grandi novità di Favole di Luce 2022-23
Edificio
Le telecamere di RAI2 nella Breast Unit del prof. RICCI
Festivaldeigiovani®: Piazza di incontro e osservatorio della Generazione Z
Cittadinanza onoraria di Cisterna al prof. Fabio Ricci
Attività di informazione, divulgazione e sensibilizzazione delle azioni di prevenzione e protezione civile legate ai rischi idraulici del Torrente Pontone.
Presentato oggi in aula consiliare l’evento culturale musicale “La fisarmonica e i piccoli mondi di carta”.
Gaeta,
  • 1
  • 2
  • 3

Al via il progetto “MusiCare”, la Città illumina Gaeta”

Condividi

Gaeta, 13 novembre 2022 – Quest’anno, una nuova luce illumina la città di Gaeta: l’Auditorium comunale Santa Lucia, attraverso l’installazione di biciclette per la produzione e l’accumulo di energia elettrica, farà brillare via Ladislao e parte del Centro storico di Gaeta Medievale per tutto il periodo delle “Favole di Luce”.

Un progetto di ecosostenibilità, che ha preso il via alla presenza del Sindaco, Cristian Leccese, ideato e prodotto da Tamburo Rosso Aps, ente gestore dell’Auditorium Santa Lucia, in collaborazione con Pro Loco Gaeta. La realizzazione delle biciclette è il frutto di un lavoro di squadra tra Tamburo Rosso Aps, IS srl di Antonino Filosa e 2 ELLE Impianti di Giovanni Sparagna, che hanno saputo unire all’idea e alla necessità del particolare momento storico di abbattere i consumi energetici, le proprie competenze tecniche e artigianali.

L’evento rientra tra le attività inserite nella ricca programmazione offerta da “Favole di Luce”, manifestazione organizzata dal Comune di Gaeta e giunta alla VII edizione, che fino al 15 gennaio proporrà ancora, presso l’Auditorium di via Ladislao, spettacoli, eventi, musica itinerante, piccolo artigianato ed enogastronomia.

«In questa edizione di “Favole di Luce” – ha dichiarato il Sindaco, Cristian Leccese – abbiamo voluto dedicare un’attenzione particolare alle tematiche dell’ecosostenibilità e del risparmio energetico, visto il particolare momento storico che stiamo vivendo. Anche per questo, la bellissima idea dell’Associazione Tamburo Rosso e dei suoi partner è stata accolta immediatamente con grande entusiasmo, in quanto sposa in pieno il nostro concetto di “cultura green”, legato non solo alla produzione e al consumo in termini energetici, ma anche all’impegno, alla sensibilizzazione e ai comportamenti civili attuati da ognuno di noi. Invito, quindi, tutti a fare la propria parte, contribuendo ad illuminare la Città con una semplice pedalata, godendo al tempo stesso del magnifico spettacolo che offre il Centro Storico di Gaeta Medievale».

L’iniziativa, ideata da Valentina Ferraiuolo e ribattezzata “MusiCare” (la musica che si interessa di ciò che accade), rappresenta la volontà degli ideatori di far fronte all’urgenza di ecosostenibilità e, al tempo stesso, come la stessa Ferraiuolo sottolinea, «a sensibilizzare le persone con una partecipazione attiva, rendendole artefici e protagoniste della riuscita stessa del progetto, invitandole a farsi una pedalata nel centro storico per un Natale green! Un progetto che contiamo di far crescere e utilizzare per i prossimi eventi di Tamburo Rosso».

Le biciclette saranno collocate sul Belvedere Regina Maria Sofia, nei pressi di via Ladislao, e saranno a disposizione di chiunque voglia contribuire alla produzione di energia durante tutti gli eventi organizzati dall’Auditorium Santa Lucia. «Durante la pedalata – prosegue Valentina Ferraiuolo -, si potrà assistere ad un concerto, o semplicemente ammirare il panorama meraviglioso che la nostra Gaeta offre dal Belvedere, e quando ci stanca, si troverà ristoro negli stand del piccolo mercatino di Santa Lucia, con i suoi prodotti gastronomici dei produttori locali, e di piccolo artigianato, a cura delle “Donne di Gaeta”. Il tutto immortalato nella photo-frame di MusiCare!».

“MusiCare – la città illumina Gaeta” proseguirà con tanti appuntamenti, tra i quali il concerto di Santa Lucia di martedì 13 dicembre alle prime luci dell’alba, il concerto di Natale nel pomeriggio di Santo Stefano, e la consegna delle calze della Befana nel giorno dell’Epifania, con la tombolata spettacolo. Aggiornamenti e info sul sito della Pro Loco Gaeta, www.prolocogaeta.it, negli info point presenti in città, e sulle pagine Facebook “Auditorium Santa Lucia” e “Città di Gaeta”.

Visualizzazioni: 236