Gaeta, domani 19 ottobre il Plesso Virgilio resterà chiuso x la sanificazione dei locali. Conte: “Dobbiamo saper governare il virus non abbassando la guardia
AGGIORNAMENTO COVID-19:
Scoprendo Gianni Rodari attraverso la lettura a distanza
Mitrano fa il punto sulla situazione Covid-19 analizzando i dati nazionali e locali. La salute dei miei cittadini al primo posto!
Mitrano: l'ordinanza di Zingaretti va migliorata revocando il punto 1.
Il Centro di Diagnostica Specialistica sempre più realtà! Oggi la donazione di un ecografo multidisciplinare da parte di Eni.
GAETA PROTAGONISTA DELLA DOMENICA DI RAI1 A ‘LINEA VERDE’!
Mitrano:
Procedura aperta per l'affidamento della fornitura di apparecchi elettromedicali per il centro diagnostico del Comune di Gaeta
Area di sosta e parcheggio pubblico Piazza Risorgimento. 650.000 € di investimenti comunali per la realizzazione parcheggio pubblico.
EX AVIR, al via i lavori di messa in sicurezza.
Italiani e Americani commemorano il cappellano Vincent R. Capodanno.
Stadio
Storico Teatro dei Burattini F.lli Mercurio regala un giorno di spettacoli alla Città di Gaeta. Domenica 6 settembre 2020 spettacoli gratis!!
Avvicendamento in giunta: il consigliere Gianna Conte subentra all'Assessore Alessandro Martone
  • 1
  • 2
  • 3

A SCUOLA DI … SAPORI

Condividi

Giovedì 15 ottobre i ragazzi delle classi 2°E e 3°E della sede centrale dell’Istituto Comprensivo Principe Amedeo hanno ospitato il Sig. Giovanni Spirito, produttore oleario di Lenola e il sig. Cosmo Di Russo produttore di Gaeta per l’incontro conclusivo del progetto Sapere i sapori dal titolo “Saper … di oli, Sapori … di olive”.

Il progetto è iniziato lo scorso anno ed è consistito nell’attivazione di laboratori scientifici, sensoriali, didattici, teorico pratici tenuti dal Dott. Marco Greggio, agronomo e analista sensoriale nonché responsabile della Cooperativa Energia Verde,  con la collaborazione delle docenti Maria Rita Vaudo ed Annamaria Calise.

A piccoli gruppi, i ragazzi si sono recati nel laboratorio di cucina dell’Istituto Comprensivo, opportunamente attrezzato per il rispetto delle norme contenimento virale Covid 19 ed hanno potuto sperimentare l’analisi sensoriale dei vari prodotti presentati, nonché apprendere gli elementi-guida per un consumo consapevole dei beni alimentari.

Il progetto ha avuto come scopo principale quello di valorizzare le varie aziende agricole del territorio che costituiscono un importante patrimonio per i prodotti artigianali, non a caso, infatti, l’Istituto Comprensivo Principe Amedeo è da sempre attento alle problematiche territoriali ed è sempre pronto a valorizzate il proprio territorio perché, come ha più volte sottolineato la Dirigente Scolastica Maria Angela Rispoli, “è importante  valorizzare e diffondere le tradizioni della propria città ed inculcare nei ragazzi l’amore per le proprie radici e per il proprio territorio, per migliorare quel senso di appartenenza alla propria terra che   è fondamentale per la crescita e lo sviluppo socio-culturale di un popolo, un po’ come una carta d’identità su cui sono impressi i tratti distintivi e di riconoscimento del cittadino.”

Non a caso l’importanza di conoscere ed amare il proprio territorio è uno dei principi basilari su cui si fonda tutta la didattica della Principe Amedeo e la presenza ad eventi di questa portata ne è una dimostrazione.

Visualizzazioni: 62
a cura di: I.C. Principe Amedeo - Gaeta